Il girone di andata di serie A è terminato con l’ultima giornata, che si è disputata tra il 17 e il 18 gennaio e proprio dopo tutte le gare, la Juventus si è laureata campione d’inverno ottenendo anche un importante margine sulla Roma. Il fine settimana è iniziato con la partita tra Empoli e Inter che però è finita a reti inviolate (0-0), sabato sera invece allo stadio Renzo Barbera sono scese in campo Palermo e Roma che hanno chiuso il match in parità 1-1 (reti di Dybala al secondo minuto del primo tempo e di Destro al nono della ripresa). Il match più interessante si è giocato alle 12.30 allo stadio Olimpico tra Lazio e Napoli, che si sono contese punti fondamentali per il terzo posto.

higuain-gol-lazio
Ultima giornata di andata di serie A, il Napoli batte la Lazio con il gol di Higuain

19esima giornata di Serie A – La squadra di Benitez ha vinto 1-0 grazie al gol di Higuain al diciottesimo minuto del primo tempo, consolidando così la posizione in classifica. Alle 15 il Torino in casa del Cesena ha vinto 3-2: prima i granata si sono portati avanti con i gol di Benassi al minuto 20 e poi con Quagliarella al minuto 22 del primo tempo. Poi è arrivata però la risposta della squadra di casa con il rigore segnato da Brienza al 43esimo. Nella ripresa il Cesena è riuscito a pareggiare con un altro rigore calciato sempre dal numero 11 al 40esimo del secondo tempo. Non è finita così poiché Maxi Lopez due minuti dopo ha siglato il gol della vittoria per la formazione piemontese.

La Juventus cala il Poker in casa

Il pomeriggio ha portato anche la vittoria della Fiorentina in trasferta contro il Chievo piegato 1-2 dalle reti di Rodriguez al 35esimo pt e Babacar al minuto 49 della ripresa, nonostante i clivensi avessero pareggiato i conti al ventisettesimo st con Pellissier.
È finita 3-3 invece tra Genoa e Sassuolo: nell’ordine hanno segnato Berardi su rigore per i neroverdi al diciannovesimo del primo tempo, e dopo è arrivata la risposta dei rossoblù con Falque al venticinquesimo pt; nella ripresa i giocatori di Di Francesco si sono portati nuovamente avanti con Missiroli al quinto minuto, tre minuti dopo è arrivata la rete del pareggio con Fetfatzidis. Berardi per il Sassuolo ha portato avanti ancora una volta la sua squadra (24esimo st), che però si è fatta raggiungere ancora dai genoani con il rigore calciato dal greco.
È terminata in parità anche tra Udinese e Cagliari (2-2): i sardi sono partiti bene con il gol di Joao (33esimo pt) ma nella ripresa i bianconeri hanno rimontato e superato la squadra ospite al decimo e all’undicesimo con i gol di Allan e Thereau. Ma la squadra di Zola non si è arresa ed è riuscita a ottenere almeno un punto allo stadio Friuli con il gol di Avelar al minuto 46.
Il Milan invece ha perso in casa contro l’Atalanta soltanto per la rete di Denis al 33esimpo del primo tempo (0-1); il Parma è stato sconfitto dalla Sampdoria 2-0, che ha segnato con Bergessio al nono del secondo tempo con Soriano al 25esimo.
L’ultima gara della giornata è stata quella tra Juventus e Verona (4-0), dove gli uomini di Allegri hanno vinto calando il poker aumentando la distanza dall’inseguitrice: al 31esimo pt ha segnato Pogba, dopo è toccato nella ripresa a Tevez al settimo e al 29esimo e a Pereyra al 21esimo.

Classifica e gare della 1^giornata di campionato del girone di ritorno

Il prossimo weekend riprenderà il campionato con la prima giornata del girone di ritorno: sabato 24 gennaio alle 18 Cagliari – Sassuolo e alle 20.45 Lazio – Milan; domenica 25 alle 15 Verona – Atalanta, Inter – Torino, Juventus – Chievo, Parma – Cesena, Sampdoria – Palermo, alle 20.45 Fiorentina – Roma. Lunedì 26 alle 19 Empoli – Udinese e infine alle 21 Napoli – Genoa.
Nel frattempo la classifica si è chiusa con il primato ancora più consolidato della Juventus con 46 punti, la Roma passa a -5 con 41 punti, al terzo posto Napoli e Sampdoria 33, 31 la Lazio, 30 la Fiorentina, 28 il Genoa. A 26 punti Milan, Inter e Palermo, il Sassuolo a 25, l’Udinese 24, il Torino a 22, 21 punti il Verona e 20 l’Atalanta. Seguono l’Empoli a 19, il Chievo a 18, ultime il Cagliari a 16 e Cesena e Parma a nove punti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here