Il prossimo lunedì, 22 giugno 2015, andrà in onda su canale 5, precisamente alle ore 13:40, un episodio speciale della soap opera statunitense Beautiful. Giunti, ormai, alla 7000esima puntata della soap più amata e seguita, verrà trasmesso un clamoroso colpo di scena, una vera e propria rivelazione shock. La rivalità tra le due sorelle della soap Beautiful, Nicole e Maya, si fa sempre più forte e quando la giovane Nicole arriva a Los Angeles inizia a minacciare sua sorella Maya di rivelare uno “scomodo segreto”. La vicenda si fa sempre più curiosa e intrigante quando Nicole, dopo aver fatto ricerche su documenti di famiglia, scopre una cosa che Maya ha tenuto nascosto per anni e anni.

Beautiful
Beautiful, Maya

Beautiful notizia shock: Maya è stata Myron

Nicole rivela, senza mezzi termini, il segreto: in passato, Maya è stata Myron. Questo clamoroso colpo di scena fa della puntata un episodio davvero speciale e particolare, soprattutto perché è la prima volta che una soap tratta il tema del cambiamento di sesso, argomento tanto discusso che vede una contrapposizione di idee e pensieri al riguardo. Beautiful inserisce nel cast il primo attore maschile transgender della tv, Scott Turner Schofield, per interpretare il personaggio di Nick, transgender, amico e confidente di Maya.

Non può di certo mancare il commento del produttore e capo sceneggiatore della serie più vista al mondo, Beautiful, Bradley Bell: “Si parla di rispetto nei confronti dell’unicità e delle differenze tra persone. Alla fine, ciò che vogliamo è essere amati, e per amare qualcuno devi prima amare te stesso. Se sei transgender, gay, eterosessuale, non ha importanza. Si tratta di trovare l’amore. Questa è una storia d’amore“. Anche la diretta interessata, l’attrice Karla Mosley, che interpreta Maya, ha dichiarato: “E’ difficile quando per tutta la vita ti sei vergognato di esistere e hai dovuto nasconderti. E’ una sfida rendersi vulnerabili e dire “Si, questo è ciò che sono”. Hollywood ha l’opportunità di essere il pioniere nel mondo ad aprire il cuore delle persone ai trans”. 

LASCIA UN COMMENTO