“L’esibizione di stasera è dedicata a tutti quelli che pensano che la danza sia un’arte antica e polverosa? La danza sa arrivare al cuore, emozionare, coinvolgere, stupire”. Così Roberto Bolle ha annunciato la sua esibizione durante l’apertura della serata finale del sessantaseiesimo Festival di Sanremo.

Il ballerino che rappresenta la danza italiana nel mondo ieri sera ha lasciato tutti senza fiato esibendosi sulle note di “We Will Rock You” dei Queen. Queste le parole di Roberto Bolle prima di salire sul palco dell’Ariston:L’esibizione di stasera è dedicata a tutti quelli che pensano che la danza sia un’arte antica e polverosa. La danza sa arrivare al cuore, emozionare, coinvolgere, stupire. Grazie al grande Mauro Bigonzetti per la coreografia rock. E grazie a Carlo Conti per questa meravigliosa opportunità. #sanremo2016“.

Roberto Bolle alla finale del Festival di Sanremo 2016
Roberto Bolle ospite a Sanremo 2016

Nello scambio di battute con il padrone di casa di Sanremo, Carlo Conti, Roberto Bolle ha dichiarato:”La danza può essere davvero molto pop o molto rock – spiega il ballerino – ‘We Will rock you’ abbinato con il corpo di un ballerino classico è l’abbinamento migliore per far vedere la modernità della mia arte”.  “È un grande orgoglio per me rappresentare l’Italia all’estero – continua il ballerino Roberto Bolle – il nostro paese è riconosciuto nel mondo per le sue bellezze. Per me rappresentare l’Italia è una grandissima responsabilità”. Roberto Bolle sul palco dell’Ariston i suoi fans si sono lasciati andare ad ogni tipo di commento come: “Puro momento di perfezione e bravura…. Riesce a dare forma alla musica qualunque essa sia”. Il ballerino si è anche prestato ad un divertente momento televisivo che lo ha visto ballare insieme a Virginia Raffaele sulle notte di “La Notte Vola”, tanto che la stessa Lorella Cuccarini non ha aspettato molto per ringraziarli.

LASCIA UN COMMENTO