Tennis – Tutto come previsto, agli US Open 2014 Serena Williams batte Flavia Pennetta per 6-3 6-2 e per il terzo anno consecutivo accede alla semifinale nella quale affronterà la russa Ekaterina Makarova che ha battuto, inaspettatamente Victoria Azarenka per 6-4 6-2. Per Flavia c’era stato un avvio promettente, portandosi in vantaggio 3-0 con un doppio break. Ma la risposta di Serena non è tardata ad arrivare. Quindi, altrettanto velocemente, recupera lo svantaggio portandosi sul 3-3 e successivamente superando Flavia con altri 3 game consecutivi e concludendo il set 6-3. Il secondo parziale è simile a quello precedente. Si arriva sul punteggio di 2-2, ma Serena strappa il servizio a Flavia portandosi sul 3-2 e completando l’opera con altri 3 game consecutivi.

Serena Williams, la tennista americana passa alla semifinale Us open 2014
Serena Williams, la tennista americana passa alla semifinale Us open 2014

Questa sconfitta, che purtroppo era prevista, fa scivolare l’azzurra di quattro posizioni nel ranking mondiale, a causa della mancata conferma della semifinale raggiunta lo scorso anno. Quindi, Flavia, scenderà al 16° posto. Peggio andrà alla Azarenka, che l’anno passato era stata finalista e che addirittura uscirà dalle top 20. Serena, invece, avrà una semifinale non troppo in salita e si presume manterrà intatto lo score dei set subiti. Nonostante tutto si troverà davanti una giocatrice agguerrita, che sta avendo una scia positiva e che sicuramente vorrà darle del filo da torcere. Anche in questo caso, dipende tutto da Serena, che sicuramente non dovrà mollare un punto.

Nonostante tutto, l’US Open di Flavia non è ancora terminato perché questa sera scenderà in campo per la semifinale di doppio con Martina Hingis contro le specialiste Black e Mirza.

LASCIA UN COMMENTO