Cristiano Ronaldo oltre a essere un grande campione, sa essere anche una persona molto riconoscente con chi l’ha aiutato a crescere nel mondo del pallone. In questo caso il portoghese si è reso protagonista di un regalo particolare e generoso fatto al suo procuratore Jorge Mendes nel giorno del suo matrimonio. L’agente, infatti, lunedì 3 agosto ha sposato nella chiesa di Sao Joa Batista la compagna Sandra Barbosa. La coppia è convolata a nozze con il rito religioso nella zona di Foz a Oporto, dopo dieci anni di convivenza e l’arrivo di due figli.

Un’isola greca come regalo di matrimonio

cristiano ronaldo
Cristiano Ronaldo

E il testimone dello sposo è stato proprio CR7, che era già stato padrino di battesimo del figlio del suo agente, Jorge Junior. Mendes ha assistito il portoghese nel corso della sua brillante carriera per circa 15 anni e l’attaccante non ha potuto non fare un regalo importante al suo procuratore: un’isola greca. Come riportano “Record” e il “Mundo deportivo” riprendendo indiscrezioni arrivate direttamente dalla stampa lusitana, la stella del Real Madrid avrebbe speso una cifra considerevole che si aggira intorno ai 3 milioni di euro fino ai 50 per omaggiare Mendes e consorte con un’isola esclusiva, di cui però non si conosce la località. Un pensiero considerevole quello fatto dal campione due volte vincitore del pallone d’oro, nonostante i due sposi avessero chiesto agli invitati di devolvere come regalo di nozze i soldi o all’Istituto portoghese di Oncologia o all’associazione benefica “Casa do Caminho”.

Gli altri ospiti al matrimonio di Mendes

Mendes, considerato il re dei procuratori, ha affittato per l’importante occasione il luogo delle nozze in un quartiere residenziale di Oporto per 100 mila euro. E ha invitato diversi nomi importanti del panorama internazionale del calcio, fra questi c’era il presidente del Real Madrid Florentino Perez, il patron del Chelsea Roman Abramovich, quello del Psg lo sceicco Nasser Al-Khelafi e anche l’ex numero uno del Barcellona Joan Laporta. Presente tra i circa 400 invitati c’era sir Alex Ferguson e come giocatori figuravano alcuni giocatori portoghesi, ad esempio Pepe e Fabio Coentrao e del Real Madrid James Rodriguez. Tra gli assenti al matrimonio di Mendes due suoi assistiti sia Josè Mourinho sia Radamel Falcao. Questo perché lo Special One e il suo attaccante erano impegnati domenica a Londra con il Chelsea per la Community Shield, persa contro l’Arsenal di Arsene Wenger per 1-0 grazie al gol decisivo di Oxlade-Chamberlain.

LASCIA UN COMMENTO