Poiché ho sempre creduto nella collaborazione e sinergia tra colleghi e guardato con sospetto quella sterile concorrenzialità che mette “l’un contro l’altro armati”, non esito a prendere in mano il telefono per confrontarmi con la collega e amica Tiziana Amorosi d’Adda, titolare di Charmwedding Eventi, circa un nuovo tema sempre piu’ richiesto: l’Oriente e le sue atmosfere. Tiziana puo’ sicuramente aiutarmi perché in passato, insieme alla collega Silvia Jacopini, ha organizzato un Open Day a tema, intitolato proprio “ORIENTAL WEDDING”, in cui si spiegava alle future spose come “confezionare” in maniera impeccabile un matrimonio orientale da Mille e una notte.

Erno Rossi e Tiziana Amorosi d'Adda ci parlano del matrimonio orientale
Erno Rossi e Tiziana Amorosi d’Adda insieme per organizzare un matrimonio a tema orientale

Erno Rossi e Tiziana Amorosi d’Adda: come organizzare un matrimonio in stile orientale

Grazie Erno… tu scegli sempre cose facili!”, mi dice Tiziana Amorosi D’Adda con la simpatica ironia che la contraddistingue. Decidiamo di vederci su una straordinaria terrazza dove l’atmosfera è proprio quella che sogna qualsiasi sposa che scelga il tema orientale per il suo Wedding Day. La sinergia è immediata: l’esperienza organizzativa di entrambi e l’attitudine artistica di due personalità prorompenti, insieme all’entusiasmo della giovane mente di Denise, mia figlia e “prima assistente” della EDS WP Eventi, portano subito a mettere a fuoco le fasi salienti e le connotazioni stilistiche del tema prescelto.
Sia nell’opulenza tipica del matrimonio stile Bollywood che nell’equilibrio di forme che riconduce al “China Style”, fino ad arrivare ai sofisticati rituali giapponesi, è sempre necessario partire dal rito. Qualunque si scelga, il vostro Wedding Planner, sempre informato, vi farà conoscere le ritualità peculiari di ciascuna religione per poterne trarre degli spunti. Inoltre saprà suggerirvi quel dettaglio in più al quale non avevate pensato: un bel ventaglio, un ombrellino cinese dai mille colori in caso di cerimonia all’aperto, scatoline dal gusto arabeggiante per il riso, wedding bag a tema.

Il matrimonio orientale: sogno d'Oriente
Il matrimonio orientale: sogno d’Oriente

La scelta della giusta Location è una fase fondamentale. Il W.P. potrà ricercarne per voi una che già ricordi nelle sue caratteristiche architettoniche lo stile orientale; altrimenti meglio optare per uno spazio neutro che il vostro consulente matrimoniale saprà completamente trasformare grazie ad un uso sapiente degli allestimenti: fiori, tende, tappeti, cuscini variopinti, lanterne dai vetri multicolori, centrotavola arabeggianti, centinaia di candele ed una mis en place assolutamente unica, per un’atmosfera da sogno.
Il tutto sottolineato dal giusto tema musicale e, perché no, da un “percorso olfattivo” creato con candele profumate o con essenze particolari (attenti a non esagerare!!!).
Un grande narghilè vicino al tableau rigorosamente a tema, potrebbe creare un affascinate angolo, attirando l’attenzione degli ospiti che potranno così accomodarsi senza “intoppi” e degustare, accanto a quelle tradizionali, anche qualche pietanza tipica.
Ricordate che già la partecipazione, dovrà comunicare agli ospiti tema, tono ed atmosfera delle nozze.
Anche il bridal look dovrà essere in sintonia con il tema prescelto, così come il trucco e l’acconciatura e soprattutto il bouquet!!! Le spose più originali potrebbero prevedere un henne’ sulle mani e magari un Sari o un Kimono da indossare anche solo durante il Wedding Party.
Il vostro W.P. provvederà a coinvolgere garbatamente in questa scelta di stile anche gli invitati che così faranno parte della “scenografia dell’evento”: un total look a tema o anche solo un dettaglio serviranno a completare l’atmosfera che si vuole ricreare.
Naturalmente anche Wedding Cake e bomboniere dovranno essere in sintonia con il tutto. Durante la festa, rigorosamente dopo la cena, momenti di danza e performance tipiche potrebbero arricchire ulteriormente l’evento e allietare gli ospiti, conferendo al vostro “Giorno del Sì” quello stile non troppo “ingessato” che, l’esperienza ci dimostra essere spesso la vera chiave del successo di un matrimonio… le quattro del mattino e sono ancora tutti lì a divertirsi!!!
Per me e Tiziana, invece, sono ormai le undici di sera. Il tempo è volato e soddisfatti ce ne torniamo a casa, sicuri che i nostri consigli, frutto dell’empatia che ci unisce come professionisti ma soprattutto come persone, potrà essere sicuramente utile alle spose che vogliono realizzare il loro “Sogno d’Oriente”!!!

LASCIA UN COMMENTO