Commozione ed eleganza sabato 12 dicembre 2015, presso l’Auditorium Conciliazione di Roma,  per la ventitreesima edizione del Concerto di Natale. L’evento, condotto da Silvia Toffanin e Alvin, torna dopo 10 anni su Canale 5 e verrà trasmesso in prima serata venerdì 18 dicembre. Colori e suoni da tutto il globo in un puro clima natalizio hanno scaldato il pubblico alternando la melodia con forti messaggi di solidarietà perché protagonista non solo la musica ma anche la beneficenza, grazie al sostegno della Fondazione Don Bosco nel mondo, da nove anni promotore del concerto, che rivolge la sua attenzione alla raccolta fondi a favore dei bambini della città di Luanda, in Angola.

Concerto di Natale 2015: Riccardo Cocciante, Anastacia e Nek sul palco Auditorium Conciliazione di Roma
Concerto di Natale 2015: Riccardo Cocciante, Anastacia e Nek

L’emozione diventa musica in una serata che unisce sul palco della Conciliazione star della scena internazionale come Anastacia e Lola Ponce con grandi artisti del panorama musicale italiano come Riccardo Cocciante, Nek, Gigi d’Alessio, in esibizioni dal vivo, proponendo melodie tradizionali natalizie e non solo, accompagnati dalla straordinaria Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio.

Due voci potenti e calde, quella della star americana  Anastacia e del maestro Riccardo Cocciante aprono il concerto regalando intensità e forte emozione, sotto le note di una contaminata versione del celebre brano di John Lennon “Happy Christmas War Is Over” poi in “Hallelujah“, in un trio insolito con Nek, catturano l’attenzione ed il cuore di ogni singolo spettatore in sala. La serata incalza subito un ritmo potente magico e a dar calore ancor di più all’atmosfera sono le voci black del coro Gospel All Star South Caroline che si cimentano in una scatenata “I Will Foll Him” colonna sonora del cult movie di Sister Act. Si parte dall’America per intraprendere uno straordinario viaggio musicale che ci porta a scoprire i ritmi e i suoni di tutto il mondo, da Angelique Kidjo in “Afrika” che coinvolge cantando e ballando il pubblico dell’Auditorium alla cornamusa di Hevia che delizia con il suo famoso brano “Busindre Reel” accompagnato dalla City of Rome Pipe Band, prima banda di cornamuse e tamburi scozzesi in Italia.

Anastacia incanta l'Auditorium Conciliazione al Concerto di Natale 2015
Anastacia

Lo show ha inizio e prende forma in un alternarsi continuo di grandi nomi e voci. Ancora Anastacia, elegantissima in un abito nero con ricamo giù per tutto il corpo, incanta la platea con le sue hit “I’m Outta Love” e “Left Outside Alone” in una performance magistrale di carisma e grinta. Altra grande voce e bellezza femminile quella di Lola Ponce, anche lei in un bellissimo abito lungo color salmone, in “The Magic of Christmas Day” e una meravigliosa interpretazione di “Ave Maria Pagana“. Tra gli artisti italiani ritroviamo, dopo anni di silenzio, Paolo Vallesi con “La forza della vita“, la voce lirica di Piero Mazzocchetti “Adeste Fideles“, il pezzo di successo “Ricomincerei” di Nek, Oggi ti parlo così” di Moreno e un divertentissimo ed inedito duetto di Gigi d’Alessio con Mattia Briga in “Guaglione“. Portano un tocco di modernità alla kermesse anche i cantanti del pubblico giovanile che si sono esibiti con canzoni natalizie come i Dear Jack  con “Last Christmas”, Annalisa  “White Christmas“, Alessio Bernabei “Jingle Bell Rock”, “Let it snow” interpretata da Giovanni Caccamo (vincitore di Sanremo Giovani 2015,) e “Tu scendi dalle stelle” di Bianca Atzei. Brilla sul palco in duetto la voce della giovanissima Benedetta Caretta, in una commuovente “L’amour existe encore“,  accompagnata da Riccardo Cocciante. Il cantante durante la serata affianca giovani talenti ed è coinvolto anche con il Coro Arcobaleno dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in “Devono capire“. Ovviamente non potevano mancare loro: i The Kolors con un impeccabile Stash che irrompe sul palco cantando in unplegged al piano il singolo di successo “Everytime” seguito ed accompagnato dal resto della band in un medley con “Do they Know It’s Christmas Time – Ok“. La serata non poteva che concludersi nel migliore dei modi con l’immancabile “Silent Night“, cantata con forte commozione da tutti gli artisti presenti all’evento in una meravigliosa cornice di Natale per lasciare ancora una volta un importante messaggio di pace e amore.

L’appuntamento per il “Concerto di Natale 2015” con i telespettatori  è per il 18 dicembre, in onda in prima serata su Canale 5.

Sara Brestolli

LASCIA UN COMMENTO