Il 2014 è stato un anno particolarmente proficuo per il dj scozzese Calvin Harris. Dopo essere stato incoronato il disc-jokey più pagato al mondo con un guadagno di circa 66 milioni di dollari, aver sfornato molte hit fra le quali il tormentone estivo Summer, e aver conquistato il primo posto in classifica con l’ultimo album Motion, adesso il divo è stato anche assunto come testimonial del famosissimo brand Armani.

Calvin Harris è il nuovo volto di Emporio Armani campagna primavera estate 2015
Calvin Harris è il nuovo volto di Emporio Armani campagna primavera estate 2015

Harris ha condiviso felice gli scatti che lo hanno visto protagonista della campagna primavera/estate 2015, pubblicando orgogliosamente le immagini su Facebook, Twitter e Instagram. I direttori creativi di Armani hanno invece commentato così il suo coinvolgimento:

Siamo molto contenti di avere Calvin a bordo. In quanto uomo e musicista di successo non può che rappresentare al meglio i valori del nostro brand. Calvin ha il fascino giusto per trasmettere la bellezza dei nostri prodotti, e inoltre non è nato modello e nonostante non sia la sua professione ha molta dimestichezza nel posare. Questo crea empatia con le persone, il suo percorso è l’esempio di come si possa arrivare in alto lavorando duro”. 

Insomma, un trionfo per il dj che si appresta a vivere un 2015 ancora più sfavillante. Meno contenta forse l’ex fidanzata, la principessa del pop inglese Rita Ora. La star di origini albanesi -che a Febbraio vedremo al cinema nel blockbuster 50 Sfumature di Grigio – ha condiviso con Harris un anno e mezzo di relazione, ma al momento della rottura i rapporti fra i due sono stati tutt’altro che sereni.

Harris – che per la Ora ha scritto il singolo I Will Never Let You Down – ha impedito alla cantante di eseguire il brano in diversi eventi televisivi. Rita ha spiegato così la vicenda: “Per chi non sapesse come funzionano queste cose, chi scrive un brano ha tutto il diritto di deciderne il destino. Calvin ha voluto così. Questo mi addolora molto, ma purtroppo non posso farci nulla”. 

Dal canto suo il dj ha risposto su Twitter di avere una “buona ragione” per aver impedito all’ex fidanzata la sua performance. Sta di fatto che la Ora ha dovuto andarsene con la coda fra le gambe e rinunciare al successo travolgente che invece ora sta travolgendo Calvin. Che il dj l’abbia fatto – come vociferano in molti – per vendicarsi di un presunto tradimento?

LASCIA UN COMMENTO