È ufficiale Carlos Tevez da adesso è un giocatore del Boca Juniors. Il club argentino ha comunicato la notizia sul suo sito dando il benvenuto all’Apache.
La società sudamericana ha reso noto verso le 2 e 30 di notte in Italia l’acquisto di Tevez con un messaggio anche su Twitter: “Tevez torna a casa! Benvenuto”.

calciomercato – Il club argentino dà il benvenuto a Tevez

tevez
Carlos Tevez

In realtà mancano ancora le firme tra il club argentino e la Juventus, ma c’è già un accordo tra le parti. La trattativa sarà definita nelle prossime ore, anche se non si sa a quali cifre il Boca abbia acquistato l’attaccante. Perché il presidente del club di Buenos Aires ha dichiarato di non aver speso 1 euro, mentre dall’Italia la dirigenza bianconera fa sapere di aver venduto il giocatore per cinque milioni di euro.
Nel frattempo tramite i social la società argentina ha invitato i tifosi a manifestare un pensiero sul centravanti lanciando l’hashtag #TevezVuelveACasa. Non c’è nulla di nuovo, già da qualche tempo si sapeva che il calciatore ormai ex Juventus sarebbe ritornato a giocare al Boca per continuare la sua carriera.
Anche se per qualche momento aveva avuto un momento di titubanza alla fine ha preso la sua decisione, dopo due stagioni perfette insieme alla squadra bianconera. Con il club torinese ha conquistato due scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa fino a raggiungere a giugno la finale di Champions League contro il Barcellona.
E quindi in attesa dell’ufficialità da parte delle due società, il Boca celebra sul suo sito l’arrivo dell’Apache. Cosa che ha fatto anche il presidente del club sudamericano Daniel Angelici: “È un giorno di grande soddisfazione. Il ritorno di Carlos Tevez in un momento straordinario della sua carriera è una notizia fantastica per tutti i sostenitori del Boca e del calcio argentino”. “La sua presenza farà fare un salto di qualità alla già grande squadra che abbiamo. Insieme ai dirigenti, allo staff tecnico, ai giocatori e ai tifosi riusciremo a ottenere i risultati sportivi che il Boca merita”, ha concluso il numero uno del Boca in una nota pubblicata sul sito.

L’Apache torna al Boca dopo 11 anni

Nel frattempo l’attaccante è pienamente coinvolto nella Copa America con l’Argentina, che proprio ieri ha conquistato la semifinale vincendo ai rigori nella partita contro la Colombia. Decisivo è stato proprio il rigore calciato dall’ex juventino. Tevez ritornerà a casa dopo undici anni dopo aver trascorso la sua carriera dal Corinthians passando per l’Inghilterra tra West Ham e le due squadre di Manchester (United e City) fino ad arrivare alla Juventus. Al Boca, inoltre, ritroverà l’amico e compagno di squadra alla Juventus, Pablo Daniel Osvaldo.

LASCIA UN COMMENTO