Sull’Isola dei Famosi 9 è esplosa la tempesta causata dal Divino Otelma e da Guendalina Tavassi. I due non sono mai andati d’accordo, ma stavolta poco ci è mancato che si mettessero le mani addosso. Il mago e la ex gieffina se ne sono dette di tutti i colori, senza risparmiarsi nulla, e tutto per una manciata di riso. I due naufraghi sono in piena guerra e  hanno trascorso gli ultimi giorni tra liti a offese, a causa del reciproco comportamento adottato sull’Isola. La Tavassi non gradisce i modi di fare di Otelma, mentre quest’ultimo è disgustato dalla scarsa eleganza manifestata da Guenda.


La situazione è poi precipitata quando il Divino ha beccato la ragazza mentre mangiucchiava di nascosto del riso durante la preparazione. Otelma ha inveito contro la “ladra” e ha spergiurato di non voler più mangiare nulla se cucinato da lei. Il mago è apparso molto poco ‘divino’ quando si è lasciato scappare questa frase: ‘Io sono il Divino Otelma e questa stro**a non è un beneamato ca**o.’  Guendalina, che non è una che incassa e sta zitta, ha subito alzato la voce e replicato con astio: ‘Io di mio ho già vinto, dato che non rispondo e non alzo le mani a una persona anziana che mi dice le peggiori schifezze e che prova ad alzarmi le mani.


A questo punto Otelma l’ha sfidata e rincarato la dose di offese: ‘Prova ad alzarle le mani! Cosa che hai minacciato di fare due giorni fa… Tu non sei nulla davanti al Divino Otelma, noi siamo lassù mentre tu sei molto in basso, e in basso resterai.’   Il diverbio si arricchisce di altre espressioni a dir poco colorite, che non fanno onore nè all’uno nè all’altra e alla fine Otelma si rivolge agli altri Eletti: ‘Nominatela! Mandatela a fare in c….o!

Entrambi minacciano poi di lasciare il gioco, ma alla fine sembra che sia stato solo un falso allarme.

LASCIA UN COMMENTO