Vittoria Puccini tornerà a breve sul grande schermo, per la gioia dei suoi fan. L’attrice sarà infatti coinvolta nel film “Tiramisù“. Quest’ultima è pellicola d’esordio di un simpatico e a noi noto personaggi calatosi ora nei panni di regista: si tratta di Fabio De Luigi.

La 34enne, sempre splendida e sempre in forma, è pronta ad allontanarsi dal piccolo schermo nonostante il successo ottenuto con le sue parti televisive. Nessuno dimentica infatti il suo ruolo di protagonista nella fiction di Canale 5 “Elisa di Rivombrosa” che l’ha poi resa famosa.

Vittoria Puccini protagonista del film di Fabio De Luigi Tiramisù: al cinema il 25 febbraio

tiramisù
Angelo Duro, Fabio De Luigi e Vittoria Puccini (foto Loris T. Zambelli photopmovie)

Proprio grazie a questa esperienza andata avanti per due anni, Vittoria Puccini ha anche vinto un Telegatto come attrice rivelazione dell’anno 2004… e da quel momento per lei il successo non si è più fermato. Dopo averla già vista al cinema con “Ma quando arrivano le ragazze?”, “L’ultimo bacio” e “Baciami ancora”, Vittoria è stata presente anche in uscite più recenti come “Magnifica presenza”, “Tutta colpa di Freud” e “Maraviglioso Boccaccio”. Ora per lei, grazie alla collaborazione con De Luigi, l’esperienza cinematografica si rinnoverà. Questa volta le sarà assegnato un ruolo piuttosto allegro e frizzante, quello della protagonista di questa commedia che dal 25 febbraio delizierà il pubblico. Il titolo già fa evincere che la dolcezza sarà una tematica fondamentale della storia e i fan dell’attrice non hanno dubbi che per lei il mood sia più che adeguato. L’attesa, comunque, è molto breve: tra qualche giorno potremo vedere come se l’è cavata Vittoria… e anche De Luigi!

LASCIA UN COMMENTO