Eccoci arrivati a conoscere la squadra degli Under Uomini di Fedez, dopo le Under Donna di Victoria, i Gruppi di Morgan e gli Over di Mika. Durante gli Home Visit in una bella villa poco fuori Milano, Fedez ha dovuto scegliere i suoi tre finalisti da portare al live per la categoria dei ragazzi sotto i 25 anni. Alcune scelte combattute sono state prese senza leggerezza ed ecco quale è stato il risultato conclusivo per il nostro rapper.

X Factor 8 Fedez: Ecco la squadra degli Under 25 uomini
Fedez X Factor 8 squadra under 25 uomini

X Factor 8 Fedez squadra under 25 uomini

Lorenzo Fragola

Ragazzo dalla faccia simpatica e buona, gli occhi azzurri e la voce cristallina, tant’è che ad ascoltarlo sembra di sentire una traccia da un CD. In realtà con Lorenzo è tutto al naturale, nessun artificio e nessun ritocco. E’ come appare, semplice, umile ed anche un po’ timido. Il diciannovenne di Catania dice di cantare da quando aveva cinque anni, ma ora compone, suona sia la chitarra che il piano e si dedica anche alle cover. E’ partito decisamente con il piede giusto.

Marco Cappai (MADH)

Questo talentuoso ragazzo ha creato non poco scompiglio durante le varie fasi delle selezioni, eppure alla fine ce l’ha fatta. Sarà che il talento prevale sempre, ma gli screzi con Morgan hanno fatto temere il peggio. Nelle sue movenze, secondo il giudice e poi anche secondo Fedez, qualcosa ricorda troppo Marco Mengoni e si pensa che ci siano troppe “sovrastrutture” su questo giovane di vent’anni. Ma Fedez non teme le sfide e soprattutto non può negare la bravura. Il nome d’arte di Marco, nato a Carbonia, è MADH, che sta per My Advice Doesn’t Help. Arrangia brani in inglese ed è autodidatta. Canta da quando aveva dieci anni e bisogna ammettere che la determinazione non gli manca.

Leiner Riflessi

Nato e cresciuto in Colombia, questo ragazzo dal grande sorriso vive ora a Vicenza, dopo essere stato adottato all’età di sei anni. Ne ha soltanto diciassette, adesso, ma la sua energia ha conquistato il palco. Nonostante diverse gare canore, solo a quindici anni ha cominciato a fare sul serio. Ed ecco già il primo risultato. Leiner è un mix di allegria e sensibilità che ha colpito Fedez e anche il pubblico.

Come se la caveranno questi giovani ragazzi con il loro mentore Fedez? Staremo a vedere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here