Ai nastri di partenza la nuova edizione di “Tacco12!…si nasce, lo show televisivo dedicato al mondo delle calzature, da sempre sogno e ossessione per la maggior parte delle donne. 8 nuove puntate, in onda su La5, dall’8 giugno in seconda serata, alle ore 23, seguite da due repliche: il sabato alle 17.30 e la domenica alle 00.30. Alla guida, in questa nuova edizione, una padrona di casa d’eccezione: Cristina De Pin. In ogni puntata tre ragazze “shoes addicted” si sfideranno a colpi di stile per completare l’outfit perfetto per un evento, un’occasione diversa in ogni puntata. La migliore delle tre potrà aggiudicarsi il meraviglioso modello Tacco12 che avrà selezionato. La scelta della calzatura perfetta è affidata alla responsabilità e al buon gusto delle tre concorrenti che vivranno il sogno di poter decidere, in uno studio stracolmo di bellissime scarpe, quali indossare per l’occasione stabilita. A due imprenditrici del mondo della moda, Nenella Impiglia e Alessandra Moschillo, il compito di valutare l’abbinamento migliore. Insieme a loro in giuria ci sarà in ogni puntata una special guest: una donna del mondo dello spettacolo, della moda, o dello sport che valuterà insieme agli altri 2 giudici le scelte di stile delle protagoniste in gara.

Via a “Tacco12!...si nasce”: Cristina De Pin pronta a condurre la terza stagione
Cristina De Pin Tacco 12 si nasce, via alla terza edizione

Tacco12!…si nasce”: Ospite della prima puntata Elena Barolo

Ospite della prima puntata, Elena Barolo, show-girl e fashion-blogger. Mentre l’evento speciale per il quale le protagoniste dovranno individuare l’outfit più giusto, nella prima puntata, è un divertente Sunday brunch. Quale delle tre concorrenti riuscirà ad aggiudicarsi la scarpa dei sogni tanto desiderata?
Sto affrontando questa meravigliosa avventura professionale all’insegna dell’entusiasmo, lo stesso che metto sin dalla prima edizione da me condotta. Per me, infatti, si tratta della terza stagione alla guida della trasmissione e cerco sempre di migliorare, con l’obiettivo di crescere di pari passo con Tacco12!…si nasce” – racconta Cristina De Pin.

Tacco12!…si nasce è prodotto da Libero Produzioni Televisive. È scritto e ideato da Marco Falorni e Andrea Frassoni con Tommaso Martinelli e Luigi Miliucci. La regia è di Armando Buttafava mentre la scenografia è firmata da Barbara Fizzotti. Il produttore esecutivo di Mediaset è Helene Cipolletta.
Ringrazio Linus per averci ospitato per un anno su Deejay tv, siamo contenti che Marco Costa (direttore di LA5) ci abbia rivoluti in palinsesto nella sua rete, sperando di bissare gli ascolti della prima edizione andata in onda per un anno sempre su LA5“- dichiara Marco Falorni, amministratore unico della Libero Produzioni Televisive, che aggiunge: “Sono molto orgoglioso e contento del percorso che stiamo facendo con Cristina De Pin. Lavoriamo in team, molto e quotidianamente per migliorare Tacco12!…si nasce, per i casting, per la comunicazione, gli eventi, per la ricerca sponsor, essendo il nostro un programma autofinanziato. Siamo entrambi pignoli ed esigenti, pretendiamo molto prima di tutto da noi stessi e poi dai collaboratori che ci circondano e che lavorano per la Libero“.

Libero Produzioni Televisive realizza format Made in Italy per il mercato italiano ed estero, curando le sinergie tra i canali editoriali e l’immagine degli artisti protagonisti. Per le aziende sponsor e partner delle proprie produzioni, Libero Produzioni Televisive si occupa degli aspetti legati all’applicazione del product placement e alla brandizzazione dei format. Oltre ai propri format, Libero Produzioni Televisive ha curato lo sviluppo di programmi televisivi realizzati da società di produzione terze, offrendo la propria consulenza e facendo da intermediario tra il network e il produttore. Un altro dei capisaldi della Libero Produzioni Televisive riguarda il settore dei canali tematici con la messa a punto dei palinsesti programmi, dei palinsesti pubblicitari e delle strutture produttive con relativa gestione del personale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here