Dopo due puntate non proprio accattivanti, il trono di Uomini e Donne pare ricaricato e pronto ad infiammare i piccoli schermi italiani con grinta ed euforia. Nella terza puntata della nuova stagione di Uomini e Donne, dopo un momento d’apertura dedicato agli opinionisti, Tina Cipollari e Gianni Sperti, Maria De Filippi annuncia i quattro contendenti al trono blu.


Il primo, Francesco Monte, non è certo nuovo al programma: molti ricorderanno, infatti, la sua presenza nella scorsa stagione di Uomini e Donne. Tenero e coccolone, Francesco non pare cambiato dalla sua ultima comparsa nello studio della De Filippi, e, anzi, è deciso a conquistare il cuore del pubblico femminile.
A seguirlo, una new entry: Riccardo. Senese, laureato in giurisprudenza, cerca una bella ragazza ma dal carattere forte con cui costruire un futuro insieme. Sguardo sorridente e volto semplice lo disegnano come un possibile rivale di Francesco ed un pericolo per qualsiasi donna incroci i suoi begli occhi scuri.
E’ la volta, poi, di Christian Galella, ventottenne ben conosciuto dai fedelissimi di Uomini e Donne. In seguito a una stagione per niente gloriosa, famosa, soprattutto, per i continui litigi con la Cipollari, il bel tenebroso Cristian decide di ritentare e lottare, ancora una volta, per ricevere l’ambita corona del tronista.
Conclude la lista dei tronisti Emanuele, quarantenne romano, ben vestito e sicuro di sé. Dice di preferire una donna femminile e fine, ma non sembra colpire le corteggiatrici dello show, alquanto scettiche sul suo fare, forse fin troppo, sicuro. La puntata procede con interviste, prove e balli, al fine di creare un feeling tra le ragazze ed i quattro scapoli d’oro.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.