Il 31 ottobre scorso aveva interrotto le trasmissioni, il 2 giugno 2014 invece riprenderà la programmazione. E’ tornato Sportitalia, il canale tematico già visibile al 153 del digitale terrestre con la risintonizzazione dei canali e in onda 24 ore no stop. A dirigere il marchio di proprietà di Tarak Ben Ammar, sarà Michele Criscitiello, il volto più noto tra i giornalisti dell’emittente e a tal proposito il proprietrio franco-tunisino ha solo parole positive da spendere per il giornalista e per la sua “creatura”: ” Sportitalia è andata a prepararsi per i Mondiali. Siamo pronti per il 2 giugno: siamo gratis, in un mondo di crisi è importante, così come gioventù e originalità dell’emittente. Ringrazio Criscitiello di non aver lasciato il sogno e di dare forza per ripartire più forti di prima“. Le novità che attendono gli spettatori sono tante, anticipate nella conferenza stampa di presentazione proprio dall’anchorman sportivo Criscitiello, nonchè “patron” della Micri Communication, nuova licenziataria del marchio Sportitalia. Queste le sue parole: “Oggi partiamo con un progetto analogo a quello precedente, ma diverso a livello editoriale. Garantisco i bilanci chiari, puliti“.

Sportitalia, il canale 153 del digitale terrestre torna e si prepara per i Mondiali 2014
Sportitalia, il canale 153 del digitale terrestre torna e si prepara per i Mondiali 2014

Si riparte con “la regola delle tre “P“: pochi, puntuali, puliti“, ha detto il direttore annunciando ben 16 ore e 30 minuti di “diretta accompagnate da una grafica tutta nuova e accattivante. La sveglia suonerà presto al mattino per Alessandro Spigno e Giulia Lorenzini. Alle 6 infatti condurranno il tg “Sportitalia news”, cui seguirà l’approfondimento di tutti gli eventi sportivi, non solo nazionali, con “Sportitalia mattina” in onda alle 7 con Marcello Piazzano che accoglierà anche molti ospiti in studio tra presidenti, dirigenti e protagonisti dei vari sport. La scaletta mattutina prosegue con una trasmissione nata per la radio e adattata alla tv per l’occasione, curata dalla redazione di Radio Sportiva e trasmessa in contemporanea sia in tv che in radio; alle 11 sarà la volta di “A tu per tu” con l’intervista quotidiana di 30 minuti a un personaggio che ha a che fare con il mondo dello sport e a seguire la replica di “Sportitalia Calciomercato“, programma di punta dell’emittente presentato a partire dalle 23 dal direttore Michele Criscitiello e dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà, affiancati dalle presenze femminili di Eleonora Boi e Sarah Castellana e anche da Gianluigi Longari. Le prime ore pomeridiane vedranno alternarsi telegiornali sportivi e approfondimenti anche su altri sport come volley o basket; alle 17 invece ci sarà un ampio spazio dedicato al calcio e al mercato con tanti ospiti illustri che faranno capolino negli studi della trasmissione, appartenenti al mondo del pallone, dello spettacolo e della cultura. Il volto storico femminile di Sportitalia resta quello di Deborah Schirru che quest’anno si alternerà con la new entry Katia Nicotra nella conduzione di “Calciomercato Live”. Questo e molto altro ancora proporrà il suddetto canale che vuole ritornare a fare compagnia agli appassionati di sport per tutto il giorno fino a notte fonda. Dunque, “siamo pronti? Ripartiamo” è lo slogan coniato da colui che darà il via alla programmazione Michele Criscitiello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here