Sanremo 2016, Morgan e i Bluvertigo con “La Lontananza” di Modugno nella serata delle cover. Anche Morgan con Bluvertigo sono pronti per questa avventura sanremese! Durante la loro intervista ai microfoni della Rai si sono subito dichiarati soddisfatti perché anche la cover “La lontananza” era già bella che pronta.

Se potessimo suonare sempre con l’orchestra sarebbe ottimo – dichiara Morgan, ma purtroppo le prove sono poche quindi ce le godiamo”. Secondo quanto dichiarato dal gruppo quello che più preferiscono è improvvisare delle canzoni o degli arrangiamenti nuovi, ecco perché cercando di sfruttare in toto quel poco tempo che hanno da passare con la grande orchestra di Sanremo.

morgan-e-i-bluvertigo-sanremo-2016
Morgan e i Bluvertigo

“Oggi volevamo suonare ‘Money’ dei Pink Floyd – ironizza Morgan e poi invece non ce l’hanno fatta fare. Beh certo, sarebbe una zappa nei piedi non indifferente, sia per la tonalità che per l’inopportunità“. Come già annunciato, la canzone che il gruppo porterà sul palco dell’Ariston si chiama “Semplicemente”,  mentre nella serata delle cover si esibiranno con il brano “La lontananza” di Domenico Modugno: “Questa rappresenta comunque un registro tragicomico – continua Morgan per Modugno, che la faceva uscire nel 1970, che già era una cosa nuova perché caratterizzata dal suo recitar cantando. Noi però la canteremo come se fosse venuta fuori dalla nostra canzone ‘Semplicemente’. I Bluvertigo e Morgan si presentano con l’ironia che li ha sempre contraddistinti nell’arco della loro carriera. Certo sarà una bella battaglia di stile fra loro e Elio E Le Storie Tese, perché quanto a personalità particolare i due ben gruppi sono ben allestiti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here