Ancora un altro successo per Virginia Raffaele che riscuote conferme da parte del pubblico anche nella terza serata del Festival di Sanremo 2016. L’imitatrice e comica ha sicuramente aggiunto pepe alle serate della kermesse. Dopo aver imitato Sabrina Ferilli e Carla Fracci, questa volta ha scelto di puntare sulla stilista Donatella Versace.

Sempre giocando con l’ironia, Virginia Raffaele ha messo anche in mostra i “ritocchini” che Donatella Versace ha apportato al suo aspetto nel corso degli anni. In molti si aspettavano, alla luce di questa presa in giro, una reazione non troppo positiva da parte della stilista, ma quest’ultima si è mostrata invece molto diplomatica e ha scelto di stare al gioco.

virginia-raffaele-imita-donatella-versace-sanremo-2016-foto
Virginia Raffaele nei panni della stilista Donatella Versace

Donatella Versace: il web acclama la sua risposta di classe

Lo si evince chiaramente dalla sua risposta a Virginia Raffaele, giunta tramite social. Su Facebook Donatella Versace ha infatti scritto: “Virginia vieni a farmi da controfigura? Sono sempre piena di appuntamenti e potresti aiutarmi! Ma mi chiedo, dove erano i miei boys“. Gli utenti hanno molto apprezzato l’atteggiamento della Versace, che si è messa in gioco senza creare inutili polemiche. La risposta, giunta sulla pagina Ufficiale di Versace, ha fatto sì che il web acclamasse lo stile di Donatella ancor più di prima. Lo si può capire facilmente scorrendo qualche commento: “Donatella Versace un’icona di stile e autoironia… Grandissima!“, “Brava, l’autoironia denota intelligenza“, “Solo una GRANDE ha l’ironia per ridere di chi la imita! Chanel diceva che limitazione non è altro che la più grande forma di adulazione“, “Tanto di capello per la signora Versace che ha colto con ironia e simpatia questa imitazione!“. Si può dunque dire che questa simpatica imitazione abbia giovato a tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here