Il vincitore delle Nuove Proposte Sanremo 2016 è Francesco Gabbani

La 66esima edizione del Festival di Sanremo ha decretato il suo primo vincitore: Francesco Gabbani nella sezione delle “Nuove Proposte” con la canzone “Amen”. Il cantante si è aggiudicato anche il premio della critica “Mia Martini”.

Per Francesco Gabbani è stata una vera sfida fino in fondo: dopo l’eliminazione, infatti, è stato ripescato dopo la ripetizione del voto in Sala Stampa. Il suo brano “Amen” ha così avuto modo di conquistare ancora il pubblico, fino a giungere alla vetta. Accogliendo il premio tra le lacrime, il cantante è riuscito a dire: “E’ indescrivibile l’emozione, grazie, grazie a tutti veramente. Per me questa cosa è importantissima. Sono contento perché questa è la dimostrazione che nella vita quando uno si impegna con passione e con perseveranza verso un obiettivo prima o poi arrivano le soddisfazioni“.

Francesco Gabbani vincitore Nuove Proposte Sanremo 2016
Francesco Gabbani vincitore Nuove Proposte Sanremo 2016

Francesco Gabbani e Miele: “Sono dispiaciuto per lei”

Francesco ha quindi vissuto un’esperienza straordinaria passando da eliminato a vincitore e ha commentato questa situazione oggi, in Sala Stampa, riferendosi soprattutto a Miele che invece non ha potuto trarre lo stesso vantaggio dalla situazione. Ha infatti detto: “Con Miele non abbiamo ancora avuto un incontro che sia prolungato, ecco. In questi giorni ci sono state tante tensioni, non siamo riusciti a trovarci. Ci siamo visti ieri sera dopo i premi. Sono dispiaciuto per lei, le manderò un bel mazzo di fiori. Io non mi sento colpevole in questa cosa, però come lo è stata lei anche io sono stato vittima di questa cosa. Se non succedeva quel che è successo non passavo da eliminato a primo. Forse a livello mediatico ci abbiamo guadagnato entrambi“. Con grande rispetto per i suoi colleghi, quindi, Gabbani ringrazia ancora per la vittoria e si gode il successo da essa derivato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.