Rocco Hunt, talentuosa voce del rap campano, è stato il vincitore di Sanremo Giovani 2014 con il brano “Nu juorno buono“. Difficile la scelta del vincitore, visto che la qualità delle canzoni in gara era molto alta e ognuno dei quattro finalisti vantava ottime credenziali per la vittoria finale. Ma alla fine il voto della giuria popolare, tramite televoto da casa, abbinato a quello della giuria di qualità presieduta da Paolo Virzì, ha optato per Nu juorno buono di Rocco Hunt, primo in classifica davanti a Diodato, Zibba e The Niro. Il cantautore ligure Zibba si è però consolato con il Premio della Critica e il Premio della Sala Stampa.

rocco-hunt-vince-sanremo-giovani-2014-foto
Rocco Hunt è il vincitore della categoria Nuove Proposte Sanremo 2014

Rocco Pagliarino è il suo vero nome, nato a Salerno, quando aveva 11 anni ha sentito un pezzo rap e ne è rimasto folgorato. Hunt è il nome con cui firmava i suoi graffiti. La sua giovane età e la profondità delle parole della sua canzone ha evidentemente colpito non solo gli addetti al lavori, ma anche il pubblico votante. Il giovane cantante aveva già vinto il premio Assomusica, assegnato dall’Associazione italiana degli organizzatori e produttori di spettacoli musicali dal vivo e consegnato nella sala stampa del Teatro Ariston. Un riconoscimento dedicato alla sua terra, la Campania che lui definisce con orgoglio “la terra del sole piuttosto che la Terra dei fuochi“. Lo vediamo in questi scatti di ieri sera all’uscita del teatro dell’Ariston.

Le prime quattro foto in galleria sono state realizzate da New Celebrity di Rossana e Alessia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here