Il viaggio di Pechino Express 4 condotto da Costantino Della Gherardesca continua, tanto che le nostre squadre di avventurieri sono quasi giunti in Brasile. Una coppia, tuttavia, non vivrà le tappe brasiliane essendo stata eliminata nella puntata di lunedì: si tratta del duo degli Artisti, costituito da Paola Barale e Piero Filoni. Il team, che originariamente vedeva la partecipazione di Luca Tommasini, costretto poi a ritirarsi per via di un infortunio, era stato già graziato la settimana scorso dalla busta nera. Questa volta, invece, le regole del gioco hanno decretato la loro uscita.

Pechino Express 4: eliminati gli #Artisti Paola Barale e Piero Filoni
Costantino della Gherardesca, Paola Barale e Piero Filoni

Pechino Express 4: Parola Barale e Piero Filoni eliminati dagli Antipodi

A vincere la tappa sono stati gli Antipodi che, dovendo scegliere tra Le Professoresse e gli Artisti, hanno deciso di eliminare quest’ultimo. Pinna e Roberto, visibilmente in difficoltà, si sono trovati a confronto con due delle coppie con cui hanno legato di più. I telespettatori, alla luce delle puntate scorse, non si aspettavano che la Barale venisse mandata via proprio dagli Antipodi ma così è stato. Il dispiacere del pubblico si è presto fatto sentire sul web. Grande donna! Non doveva uscire, da sola ha fatto Pechino”, “una grande scoperta”, “Meritavate la vittoria, in particolare Paola che è una Viaggiatrice con la V maiuscola e una Signora sono solo alcuni dei commenti affettuosi e dispiaciuti che gli utenti hanno lasciato sul web alla coppia. Nessuno sembra infatti aver apprezzato la scelta degli Antipodi, che in tanti difendo alla luce di una dichiarazione della Barale stessa.

Pechino Express 2015: il web elogia Paola Barale, vincitrice morale della quarta edizione

Stando alle sue parole, gli Antipodi erano a conoscenza dei suoi problemi fisici alle ginocchia e dunque Paola li avrebbe tranquillizzati in caso di eliminazione. Insomma, che sia così o meno, il web sente di aver perso la coppia centrale di questa edizione che, per tanti, è corrisposta ad una vera e propria riscoperta della figura di Paola. Quest’ultima, commosa ma anche felice, ha tratto le conclusioni della sua partecipazione al programma: “È stata un’esperienza meravigliosa, mi ha fatto fare delle cose che pensavo di non fare mai. Per questi due mesi è come se mi avessero presa e mandata su un pianeta nuovo: è stato bellissimo”. Ed è lei, quest’anno, la vincitrice morale dell’adventure game a detta del pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here