Vittoria Puccini a Roma per la presentazione alla stampa della fiction L’Oriana che andrà in onda su Rai Uno in prima serata lunedì 16 Febbraio e martedì 17 Febbraio 2015 alle ore 21.15. Grande sfida quella che si è prefissa la Rai e il regista Marco Turco: raccontare in sole tre ore, in due puntate la vita di un personaggio e di una donna che ha segnato la cultura e il costume italiano, Oriana Fallaci. Giornalista, scrittrice, madre mancata, intellettuale e critica, sono molteplici i volti di Oriana Fallaci e con la quale la brava e bella Vittoria Puccini si è dovuta confrontare. Di certo uno dei ruoli più complessi, rilevanti e importanti che le siano mai stati affidati, e lei durante la conferenzastampa di presentazione de “L’Oriana” non lo nasconde.

L'Oriana: Vittoria Puccini è Oriana Fallaci nella nuova fiction targata Rai Uno
Vittoria Puccini conferenza stampa fiction L’Oriana a Roma

L’Oriana: Vittoria Puccini racconta la sua Oriana Fallaci

E’ stata un sfida per me interpretare questo ruolo. Ho preso spunto dal suo coraggio. Conoscevo il suo lavoro di giornalista, la conoscevo, ma non avevo mai letto i suoi libri. Ho studiato la sua vita, la sua biografia, ho visto i video su Youtube, le sue interviste. Questa donna si pensa di conoscerla, ma invece ci sono avvenimenti incredibili. Ho pensato a una Forrest Gump al femminile, all’inizio. Mi sembrava interessante l’unire vita pubblica e vita privata. Avere un figlio l’ha tormentata, ma lei diceva di non essere in grado di avere un figlio“, ha spiegato la Puccini, mostrando la dedizione e la cura con cui ha creato la sua Oriana.

L'Oriana: Vittoria Puccini è Oriana Fallaci nella nuova fiction targata Rai Uno
L’Oriana fiction Rai Uno: Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni

La fiction firmata da Rai Uno è un atto dovuto, sentito, e per il quale la Rai si è avvalsa di un produttore importante come Domenico Procacci, che ha contribuito a crearne una versione cinematografica più breve. Scelta che mostra come dietro “L’Oriana” ci sia l’intento di raccontare attraverso la grandezza del personaggio anche un po’ della nostra Italia, come accadde con “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana.

A firmare la sceneggiatura Stefano Rulli e Sandro Petraglia, insieme al regista Marco Turco e a Fedel Signorile. Nel cast invece oltre a Vittoria Puccini, ci sono Vinicio Marchioni, Francesca Agostini, Adriano Chiaramida, Maurizio Lombardi, Gabriele Marconi, Stephane Freiss e Benedetta Buccellato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here