Lo Zecchino D’oro è pronto a tornare su Rai 1 dal 17 al 21 novembre. La data si avvicina sempre di più, quindi non poteva mancare un appuntamento in quella della Capitale per presentare il programma di quest’anno. Si è tenuta questa mattina, 10 novembre, presso la sede Rai di Viale Mazzini, la conferenza stampa di presentazione della 58esima edizione. Sempre trasmesso dall’Antoniano di Bologna, lo Zecchino D’Oro vedrà in gara ben 12 canzoni inedite, 26 autori di testi e di musiche nonché 14 piccoli talenti che interpreteranno il testo. Questi giovanissimi cantanti sono stati selezionati durante un tour lunghissimo che ha attraversato 36 città in 16 regioni. Immancabile il Coro dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni e composto da 60 bambini. Altrettanto fondamentale la presenza dei due conduttori, Flavio Montrucchio e Cristél Carrisi.

Torna lo Zecchino D'oro, Flavio Montrucchio e Cristél Carrisi alla conduzione della 58esima edizione
Lo Zecchino d’Oro 2015

Flavio Montrucchio e Cristél Carrisi alla conduzione dello Zecchino D’Oro dal 17 novembre

Torna lo Zecchino D'oro, Flavio Montrucchio e Cristél Carrisi alla conduzione della 58esima edizione
Flavio Montrucchio e Cristel Carrisi

L’edizione 2015 dello Zecchino d’Oro si prospetta ricchissima sul piano musicale ma anche per quanto riguarda le sorprese che avremo modo di vedere puntata dopo puntata. L’appuntamento è da martedì a venerdì dalle 17 alle 18.45 e il sabato, con un orario diverso dalle 17.10 alle 20. Intense ore di musica e di sfide, grazie alle quali mettersi alla prova ma anche divertirsi. Nel programma verranno rappresentati, oltre all’Italia, anche due paesi esteri, l’Egitto e la Francia. Il primo attraverso il brano “Tutanc’mon” e la seconda con la canzone “Le parce que des pourquoi”. In conferenza stampa Cristel Carrisi ha dichiarato di sentire un’enorme responsabilità nel condurre questo programma che è un’istituzione: “Cercherò di essere spontanea, voglio essere come una una sorella maggiore“. Per Flavio Montrucchio sarà “uno Zecchino 2.0 pur mantenendo sempre la sua tradizione. La piattaforma web arricchisce un programma di bambini fatto per i bambini. Io mi sono allenato come padre di due figli“.

58° edizione dello Zecchino D’Oro: richiami a Dante Alighieri

Ma oltre all’elemento internazionale, lo Zecchino D’Oro si aggancia ancora di più al territorio italiano grazie ad un’opera letteraria che rappresenta il nostro paese per eccellenza: “La Divina Commedia“. Nel 750° anniversario della sua nascita, non poteva mancare un appuntamento con Dante Alighieri, valicando così, oltre i confini dello spazio, anche quelli del tempo.

Lo Zecchino D’Oro: dal 13 novembre disponibile il DVD con i video animati

La prima puntata, quella del 17 novembre, sarà di presentazione, mentre la gara effettiva avrà inizio il giorno seguente con la presentazione delle prime sei canzoni. Con un ritmo dinamico e sempre emozionante, lo Zecchino D’Oro si presenterà come un classico sempre nuovo. Ad arricchirlo quest’anno gli elementi già citati e l’uscita, dal 13 novembre, di una compilation dell’Antoniano Production. Il DVD conterrà i video animati delle canzoni di questa edizione e una nuova versione della nota canzone “Quarantaquattro gatti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here