Ieri sera 25/02/2012 su Canale 5 si è svolta la prima delle due semifinali dei Italia’s got talent. Dalle semifinali il programma è in diretta, il meccanismo diverso e, se vogliamo, il ruolo dei giudici un po’ più limitato rispetto agli appuntamenti precedenti. Sul palco si alternano quattro gruppi da sei concorrenti che hanno qualche secondo di più rispetto alla fase preliminare da dedicare alle esibizioni.


Questi sei vengono poi messi direttamente al televoto che ne incorona uno immediatamente: chi ha ottenuto più voti, infatti, approda direttamente alla finale del 10 marzo. Gli altri due più votati vengono invece sottoposti all’insindacabile giudizio dei giudici : uno solo andrà all’ultima fase.  Con questo meccanismo i bambini hanno avuto la meglio, i piccoli concorrenti hanno fatto la parte del leone nel televoto , che due di loro hanno addirittura vinto nelle rispettive “sestine”: stiamo parlando del ballerino Emil e dell’acrobata Syria.

Tra gli altri qualificati ricordiamo il mentalista Federico, bravissimo a coinvolgere Maria De Filippi nelle sue pratiche “magiche”, Devin, giovane circense e il duo di improvvisazione comica che, grazie all’invito di Gerry Scotti, hanno reso protagonista del loro pezzo Rudy Zerbi.

Non è passato alla finale, invece, il Signor Giuseppe che, accompagnando le sue poesie suonando il piano, aveva fatto commuovere Maria già nella prima fase e che ieri sera ha ripetuto il “miracolo” tanto che la De Filippi non riusciva a smettere di piangere.

Gli ascolti hanno premiato nuovamente Italia’s got talent, i dati auditel sono usciti poco fa, il programma si è imposto ancora una volta sul diretto rivale di rai uno “Ballando con le stelle” e ha retto nonostante nella prima parte abbia dovuto scontrarsi con la regina delle partite di campionato: Milan-Juventus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here