Il Segreto anticipazioni puntate Cristobal esiliato lontano, molto lontano

Sol vittima per un malinteso?

Il Segreto anticipazioni prossime puntate l’intendente Cristobal Garrigues verrà contrastato da Raimundo. Quest’ultimo avrà la meglio. Che cosa succederà?

Il Segreto anticipazioni, prossime puntate: l’intende Cristobal Garrigues riesce sempre a farla franca sebbene più persone e la stessa zia Eulalia abbia tentato di contrastarlo. Tutto cambia quando Raimundo viene nominato delegato del governo proprio su richiesta di Cristobal. Da questo momento in poi l’intendente si troverà ad affrontare delle situazione a suo svantaggio. Raimundo infatti riuscirà a screditare Cristobal e a causarne l’esilio in un’isola africana.

 il segreto anticipazioni
Il Segreto anticipazioni Cristobal Garrigues

 Anticipazioni Il Segreto prossime puntate Cristobal è ufficialmente fuori dai giochi?

Il Segreto anticipazioni: Raimundo dovrà anche riformare il nuovo direttivo di Puente Viejo e dovrà scegliere un nuovo sindaco. Raimundo però vorrà proporre qualcosa mai accaduto prima: ossia non nominare un unico sindaco ma più persone. Per annunciare questa sua decisione decide di riunire alcuni membri di spicco del paese a casa di Severo. Donna Francisca non condividerà la proposta del suo ex e deciderà di intervenire, contrastandolo grazie all’intervento di Mauricio.

Il Segreto anticipazioni

Durante l’incontro a Miel Amarga accadrà qualcosa di impensabile: qualcuno verrà avvelenato.

Prossime puntate, il Segreto anticipazioni: la famiglia Santacruz deve affrontare un lutto.

Il Segreto anticipazioni: a Miel Amarga accadrà qualcosa di molto inusuale. Verrà versato del veleno all’interno di un calice, il quale verrà bevuto per sbaglio da Sol. Quest’ultima sarà una vittima innocente e perderà la vita.

Ma nessuno riuscirà a capire chi possa aver commesso un gesto simile e soprattutto chi era in realtà la vittima prescelta. Che cosa succederà ?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.