La prima serata dello show Forte Forte Forte di venerdì 30 Gennaio 2015 non è andata al meglio. Gli ascolti  continuano a scendere con 2 milioni e 950 mila spettatori, realizzando uno share del 12, 53%, non sufficiente però a battere la fiction di Canale 5 Solo per Amore. A prendere in mano le redini dello spettacolo è toccato ai quattordici ragazzi che ieri si sono alternati sul palco e che hanno visto l’eliminazione di due concorrenti. I giudici Asia Argento, Philipp Plein, Joaquin Cortés e Raffaella Carrà, nonostante sembrassero attenti alle esibizioni dei concorrenti, hanno di nuovo lasciato a desiderare e la critica consiglia una settimana di stop per riesaminare il programma.

forte-forte-forte-lo-show-non-decolla-si-consiglia-una-settimana-di-stop
Forte forte forte, lo show non decolla, gli ascolti sono ancora più bassi

Forte Forte Forte: Per il pubblico della rete il “Forte” manca ai giudici

Forse però è proprio nei giudici che manca qualcosa in più, e infatti in rete il pubblico già si è fatto sentire affermando che in realtà ci sia troppo buonismo da parte loro. Su Twitter infatti diversi i commenti che attaccano i giudici: “Certe cose che dicono i giudici sembrano solo frasi fatte messe insieme in un discorso”, qualcun’altro invece scrive “Finto buonismo e finto entusiasmo ne abbiamo stasera giudici??“. Forse allora è proprio la mancanza di charme e coinvolgimento dei giudici ad impedire a Forte Forte Forte di decollare?

La novità di Forte Forte Forte?

Forte Forte Forte è un talent che si differenzia dai soliti noti perché l’idea che lo porta avanti è quella di riuscire a trovare un performer completo, uno showmen o una showgirl che possa essere il nuovo Fiorello o la nuova Raffaella Carrà. Per quanto siano stati tanti i detrattori del programma, spesso ingiusti, c’è un elemento di novità che non va sottovalutato ed è sicuramente proprio quello che porta avanti la Carrà. Saper cantare, ballare e intrattenere: questo è quello che una delle regine incontrastate della televisione italiana si aspetta di vedere da questi ragazzi a cui sta offrendo una possibilità, e forse però il problema può essere proprio nell’incisività dei giudici sui concorrenti e anche sul pubblico. I ragazzi però dal canto loro ce l’hanno messa davvero tutta per calcare il palco e arrivare al pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here