Ascolti record per la prima serata del Festival di Sanremo 2011. Nella prima parte della serata d’apertura sono stati 14 milioni e 175mila i telespettatori che hanno seguito su Raiuno dalle 21.15 alle 22.55 la kermesse canora nazional popolare registrando uno share del 45.20%.



«Nella serata di giovedì ci sarà un regalo, ci sarà Roberto Benigni. Racconterà l’esegesi del canto degli italiani, dell’Inno di Mameli. Gesto di grande generosità, verrà in una serata sobria e solenne, non si metterà a sbeffeggiare, giocare e fare battute. Gianni Morandi dice: “Ha chiesto di venire in quella serata e non credo che venga per mettere in ridicolo l’Inno di Mameli, ma verrà come ha fatto con Dante a raccontarci l’esegesi degli italiani».
«Benigni era un po’ il nostro sogno, in quella serata che sarà un po’ solenne, sarà una serata semplice e affettuosa, e l’idea di avere il premio Oscar è un sogno che si è avverato», ha detto su questo Gianmarco Mazzi, direttore artistico del Festival di Sanremo.


Gli italiani che amano e seguono il Festival saranno di certo felicissimi della notizia. Roberto Benigni è una garanzia per qualsiasi programma. Ogni volta che Benigni è andato a Sanremo gli ascolti hanno sempre subito un’impennata clamorosa. Ma Benigni, si sa, è un grandissimo. la sua simpatia e la sua verve comica sono da Olimpo dell’Arte. Così come Roberto ha dimostrato al mondo intero di essere una persona molto colta che ama e promuove la grande cultura italiana in tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here