Dopo Marika Fruscio, alla guida di un insolito talk pomeridiano che venerdì scorso ha condotto dignitosamente nella sua prima puntata, toccherà a Fabrizio Corona che sarà alla guida dal 2 aprile 2012 di un people show “senza censura” in onda su una vasta piattaforma multimediale che include Canale Italia, un network di 100 web tv e il satellite: Libertà di Parola. Il programma, firmato anche da Filippo Mauceri – che è stato autore de Il Senso della Vita, Ciao Darwin e il Festival di Sanremo-, nasce dalle ceneri dei people show di Gianfranco Funari (tant’è che il regista è lo stesso, Ermanno Corbella), dal quale Corona ha deciso che prenderà piena ispirazione, chissà con quali risultati, ma staremo a vedere.

DJ Fabrizio Corona


Il format è molto semplice: 100 persone divise in due tribune di pensiero sono chiamate a discutere – senza alcuna restrizione a quanto pare – sui temi di attualità più caldi, con il coordinamento dell’ex agente fotografico che potrà chiedere l’intervento anche del pubblico da casa.
Un po’ Santoro e un po’ Funari, Corona punta in alto per la sua prima avventura televisiva. E se vi state chiedendo cosa abbia fatto Fabrizio per meritarsi una prima serata in diretta nazionale, beh… ormai in televisione ne vediamo veramente di tutti i colori.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.