La puntata numero otto di “Colorado“, andata in onda il 9 maggio 2014 ha avuto due graditissimi ospiti. Oltre al cantante svedese Ola, ideatore della sigla dello show “Rich and young”, c’è stato il ritorno di Paolo Ruffini. Sarà che forse gli mancherà il palco della sua ex trasmissione, o sarà che in Mediaset stanno pensando di farlo tornare alla conduzione di “Colorado”, sta di fatto che Paolo Ruffini è tornato per la seconda volta quest’anno a scherzare con i comici del programma. L’ospitata del 9 maggio,infatti, è stata la numero due per l’ex conduttore. Già il 25 aprile l’avevamo visto in scena con gli attuali conduttori Diego Abatantuono e Chiara Francini, nei panni inediti di pin-up Anni ’50. In quell’occasione duettò tra gli altri con Suor Nausicaa (Paolo Casiraghi) e La Giovanna (Rita Pelusio), e a proposito del suo ritorno “a casa” disse: “Sono felice di tornare su questo palco perchè mi sento in famiglia. Sono onorato di essere accanto a Chiara Francini e al “padre” del programma Diego Abatantuono. Altri progetti mi hanno tenuto lontano,ma spero di tornare presto“. Infatti è tornato come ospite, ma forse lui spera di ritornare nelle vesti di conduttore.

Colorado 2014: Paolo Ruffini è tornato sul palco dello show come ospite
Paolo Ruffini torna a Colorado come ospite nell’ottava puntata dello show

Le probabilità che Paolo Ruffini ritorni al programma che ha condotto dal 2011 al 2013, affiancato da Belen Rodriguez, sono alte anche perchè l’esperimento della sua nuova trasmissione di Italia 1 non è riuscito. “Vecchi Bastardi” in onda ogni pomeriggio alle 15:25, e che insieme a “Urban Wild” di Federico Costantini e “Come mi vorrei” di Belen Rodriguez erano state presentate come novità assolute del palinsesto di Italia 1, non riesce proprio a decollare in termini di ascolti. Evidentemente non è piaciuta al pubblico l’idea di sostituire le sit-com del pomeriggio con questo trittico di nuovi programmi. Ecco perciò rispuntare il vecchio amore “Colorado”. Ruffini infatti è il conduttore più longevo dello show comico, ideato da Diego Abatantuono. Proprio quest’ultimo, a proposito della seconda ospitata del comico toscano ha detto: “Sono passati diversi cabarettisti quì a Colorado,tutti bravissimi, ma due mi sono rimasti proprio nel cuore“. E’ chiaro che Ruffini sia tra questi. E mentre Paolo spera in una chiamata da parte dei produttori del programma di Italia 1, nel frattempo sta per tornare da protagonista e regista, sul set del suo secondo film per il cinema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here