Potrebbe avverarsi un sogno per Caterina Balivo. Per adesso è solo un’idea, ma qualora il CdA della Rai acconsentisse, la conduttrice aversana potrebbe sbarcare in prima serata su Rai 2 con “Qui sera le prochain gran pâtissier“. Si tratterebbe di un gran ritorno oltretutto con una trasmissione che sembra fatta per lei. Chiusa la parentesi pomeridiana di “Detto Fatto“, le cui sorti sono ancora incerte alla luce di risultati non troppo convincenti ottenuti nella stagione che si è appena conclusa, si prospetterebbe una bella occasione per la Balivo che così si lascerebbe alle spalle gli anni trascorsi nel daytime nelle case degli italiani prima su Rai 1 con “Festa Italiana” e poi su Rai 2 alle prese con i vari tutorial di giardinaggio, make up, nail art, cucito e cucina. E proprio di cucina si tratterà in “Qui sera le prochain gran pâtissier”.

Caterina Balivo: In prima serata su Rai 2 con "Qui sera le prochain gran pâtissier"?
Qui sera le prochain gran pâtissier, su Rai Due conduce Caterina Balivo

Certo sarebbe l’ennesimo programma culinario ma si sa che i fornelli vanno sempre di moda in tv, soprattutto in questi ultimi anni visto che piacciono tanto al pubblico. Caterina Balivo quindi, si andrebbe ad aggiungere alle varie Antonella Clerici, Benedetta Parodi, Tessa Gelisio, Marisa Laurito e a Pupo che nella stagione estiva intratterrà le persone a casa con le ricette e le sfide di “Market-Sfide al mercato“. Sebbene la napoletana non sia particolarmente ferrata in cucina, se la cava abbastanza bene con cuochi e padellame vario. Ecco perchè si è pensato a lei nel caso “Qui sera le prochain gran pâtissier” arrivasse su Rai 2, e forse anche perchè è rimasta fuori dai palinsesti di Rai 1 se venissero confermati, nonostante mesi fa si prospettasse per lei un posto a “La vita in diretta” al fianco di Marco Liorni, per ora assegnato a Cristina Parodi. Lo show comunque, è un talent gastronomico nato in Francia, dove è giunto alla seconda stagione. E’ dedicato alla pasticceria e ha la caratteristica di essere itinerante. I giovani pasticceri, semi-professionisti, si muoveranno per tutta l’Italia, dove conosceranno alcuni dei dolci tipici, e saranno seguiti e valutati da 3/4 giudici e da uno chef che è esperto di quei dolci. L’obiettivo è quello di rifare o reinventare quel dessert. Vi convince questo nuovo programma? Come vedete la Balivo in prima serata e stavolta alle prese con i dolci?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here