Chiusura gloriosa per la trasmissione preserale di Canale 5 “Avanti un altro“, condotta dall’intraprendente Paolo Bonolis. Il programma chiude la stagione battendo straordinariamente la concorrenza. La formula goliardica, maccheronica e simpatica del contest ha avuto la meglio sulla ormai “classica” trasmissione “L’Eredità” di Fabrizio Frizzi, in onda su Rai 1. Le risate, quindi, prendono il sopravvento sul mondo del quiz, nonostante la presenza delle belle professoresse.

Avanti un altro chiude la stagione con numeri da record: Bonolis cederà il posto a Gerry Scotti

Si chiude una grande stagione di Avanti un Altro

Soddisfazione nei piani alti di Mediaset: “Si chiude una grande stagione di Avanti un Altro” – dichiara Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5 –  Il preserale ideato e presentato da Paolo Bonolis ha avuto la meglio sul programma concorrente per 68 volte su 69 sui 15-64enni (target privilegiato dagli investitori pubblicitari), confermandosi una vera certezza del day time di Canale 5“. Secondo i numeri raccolti, ogni sera la media d’ascolto ha superato i 3.600.00 telespettatori con il 21.74% di share tra i 15-64enni, con picchi che hanno toccato addirittura  i 5 milioni. Ben più ricchi i risultati tra i giovanissimi (15-24enni) che hanno contribuito a far ottenere media del 25% di share. “Squadra che vince non si cambia“, pronuncia un antico detto. Dal 4 gennaio Paolo Bonolis lascia il posto a Gerry Scotti, impegnato in un altro fortunato programma  di Canale 5, il game show “Caduta Libera”. Non si sa ancora se verranno riconfermate le figure più amate dal pubblico maschile: la Poliziotta, la sorella dell’alieno e la Bonas. Paolo Bonolis, nel frattempo, sarà alle prese con “Ciao Darwin 7”, per il quale è già al lavoro con gli autori. L’appuntamento è previsto per la prossima primavera, con “un’edizione, se possibile, ancor più al passo coi tempi, dirompente e ironica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here