Amici Speciali: il ritorno di Michele Bravi dopo l’incidente

Dopo l’incidente, Michele Bravi ricomincia da Amici Speciali

Stasera alle 21:20 su Canale 5 va in onda Amici Speciali, lo spin-off del più celebre talent-show Amici di Maria De Filippi. Nel cast figurerà anche il cantante Michele Bravi. Egli è il vincitore della settima edizione di X Factor, successivamente si classifica al quarto posto al festival di Sanremo con il brano “Il Diario degli errori”. Inoltre si lancia come attore grazie alla partecipazione alla serie televisiva Rai “La Compagnia del Cigno”. Tuttavia, dopo i numerosi successi, Michele Bravi è stato protagonista di una tragedia. Circa un anno e mezzo fa è stato coinvolto in un incidente stradale a causa del quale una donna di 58 anni ha perso la vita.

Dopo la ricostruzione della dinamica, viene indagato per omicidio stradale e poi imputato. A favore del giovane viene chiesto il patteggiamento per un anno e sei mesi di reclusione con sospensione della pena. L’udienza definitiva doveva essere a marzo 2020, ma, vista l’emergenza Covid-19, la questione andrà per le lunghe. Oggi lo vedremo come ospite nel cast di Amici Speciali, ma il pubblico si aspetta di vedere una persona completamente cambiata.

Michele Bravi: “Sono Cambiato

Amici Speciali: il ritorno di Michele Bravi dopo l'incidente
Amici Speciali: il ritorno di Michele Bravi dopo l’incidente

Michele bravi, durante un’intervista per il Corriere Della Sera ha dichiarato che la vicenda dell’incidente lo segnerà per tutta la vita, cambiandolo profondamente. Egli si reputa una persona nuova, con nuove priorità e con un modo diverso di vedere le cose. Durante la dichiarazione egli si esprime così: “Quando rivedo le mie vecchie immagini, io a Sanremo, io su un palco di qualche tour, è come se stessi guardando non dico uno sconosciuto, ma una persona che vive nel palazzo di fronte al tuo.”.

Cosa aspettarsi per Amici Speciali?

Michele Bravi, durante la stessa intervista, ha spiegato in cosa consiste il suo cambiamento:”Adesso conosco molto bene il peso dell’imprevedibile. Il male dentro di me ora ha una forma, un colore, una faccia“. Per Amici Speciali, Michele Bravi ha intenzione di partire proprio da questi presupposti. A tal proposito il cantante spiega anche che ad aiutarlo nel suo cambiamento ci sono state due persone importanti: Maria De Filippi e un’altra persona di cui ha preferito non rivelare l’identità.

Riguardo a quest’ultimo dice solo che: “Adesso si è trasferito dall’altra parte del mondo, ma c’è ancora nella mia vita: non è qui ma la sua presenza resta”. Ruguardo a Maria De Filippi esprime così la sua gratitudine: “Maria mi aiuta, mi sta vicino e le sono molto, molto grato. In pochi in questo periodo mi hanno fatto sentire anche un professionista e non solo una persona con dei problemi. Lei mi guarda come un artista”.

Questo è quello che desidera Michele Bravi: tornare ad essere visto come un professionista. A maggior ragione che il processo tirerà ancora per le lunghe, il cantante vuole fare tesoro dell’esperienza di Amici Speciali per iniziare a pensare di lasciarsi le sue brutte vicende alle spalle il prima possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.