Sanremo 2016 – Patty Pravo alla conferenza stampa del 9 febbraio – Ci mancavano i gesti plateali di Patty Pravo, ma quando ci vuole ci vuole. Durante la pioggia di flash un fotografo ha cercato di attirare l’attenzione chiedendole di fare un rutto ma lei, con tanta classe, risponde con il gesto dell’ombrello!

Siamo nel vivo del festival e dalle 20:35 gli artisti cominceranno a presentare le loro canzoni al grande pubblico. Domani sera sarà il turno finalmente di Patty Pravo che oggi in conferenza stampa ha dichiarato: “Non ho voluto essere ospite, ho preferito essere in gara”.  L’ex ragazza del Piper conserva lo stesso temperamento dei primi anni di carriera (quest’anno festeggia i suoi 50 anni di carriera), bella, biondissima, trasgressiva e vestita di nero nei suoi abiti di pelle. Per lei il tempo è come se si fosse in parte fermato, conservando in pieno l’aria da diva.

Patty Pravo: "Non ho voluto essere ospite, ho preferito essere in gara"
Patty Pravo

Durante la conferenza stampa la Pravo ha dichiarato:“Lo dite voi che sono diva! Per me non vuol dire nulla, o ci si nasce o non ci si nasce. Io faccio una vita normale, e sono quello che sono solo sul palcoscenico. Per me – continua la cantante – è come un debutto, essere qua: non ho voluto essere ospite, ho preferito essere in gara e cantare canzoni nuove piuttosto che hit. Il ricordo più bello è ‘Per una bambola’– famosissimo brano del 1984 – Era tutto perfetto, e me ne stavo in barca, meglio dell’albergo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here