Grave lutto per l’attore napoletano Vincenzo Salemme, la mamma Tilde è morta ieri sera sera nella città di Bacoli. Non si conoscono le cause della morte della signora Tilde ma l’attore napoletano già da gennaio non aggiornava più la sua pagina Facebook.

Già nel giro di poche ore amici, colleghi e fans hanno manifestato il loro affetto e le loro condoglianze a Vincenzo Salemme e la sua famiglia. Anche il sindaco di Bacoli si è unito al dolore della famiglia Salemme e su Facebook annuncia:”La Città di Bacoli partecipa commossa al dolore del suo orgoglio, Vincenzo Salemme, e della sua famiglia, per la scomparsa della cara mamma. Ciao, maestra Tilde”.

vincenzo-salemme-in-lutto
Vincenzo Salemme

Vincenzo Salemme è sempre stato particolarmente legato alla madre e in un intervista passata rilasciata a Repubblica aveva dichiarato: “Io e miei tre fratelli siamo cresciuti a Bacoli in una famiglia in cui il pranzo era un vero rito, con tavolate di amici e colleghi di papà (che faceva l’ avvocato) e il cibo quotidiano un modo di comunicare. Nei miei ricordi timballi, sartù, gattò che mamma Clotilde, detta Tilde, regina del forno, portava in tavola al ritorno da scuola, mentre papà si occupava della zuppa di latte al mattino. Due forme di amore“.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here