Torna il Premio Sette Colli: Giovedì 17 Marzo al Campidoglio la 14^ edizione

Torna nella Capitale il Premio Sette Colli Romanisti.

Evento di avvicinamento alla sfida tra Roma e Lazio, che vede assegnare, di volta in volta, un riconoscimento agli eroi che si sono resi protagonisti del derby capitolino. Saranno premiati inoltre tifosi romanisti del mondo dello sport, spettacolo, della politica, dell’imprenditoria.
Location della quattordicesima edizione di giovedì 17 marzo 2022 (ore 17), organizzata da Fabrizio Pacifici, sarà la Sala della Protomoteca del Campidoglio.

Sette i premi da assegnare: sette come i sette colli sui quali venne fondata Roma. Un riconoscimento unico nel suo genere, dettato dal tifo e dalla passione.
Importante il messaggio di “non violenza” che trasmette il “Premio Sette Colli Romanisti”: in ogni edizione un tifoso romanista premierà un tifoso laziale e così viceversa, un segnale distensivo per allentare le tensioni di una partita fondamentale per la città e per la classifica delle due squadre.

Ogni riconoscimento sarà consegnato da una madrina o padrino d’eccezione.

Prestigiosi i premiati anche di questa edizione: gli ex calciatori Loris Boni e Davide Moscardelli, il regista e sceneggiatore Enrico Vanzina, il cantante Edoardo Vianello, l’attore Enzo Salvi, il produttore cinematografico Gianluca Cerasola, lo youtuber Stefano Pollari, i politici On. Francesco Storace, On. Marco Di Stefano e On. Fabrizio Santori, il fondatore dell’Asd Roma Calcio Arturo Mariani, gli imprenditori Nicola Caprera, Christian Lelli, Claudio Capuano, Francesco Fiorini figlio dell’indimenticato Lando.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.