Indian Wells (BNP Open Paribas): Serena Williams è riapparsa al torneo californiano dopo l’assenza di quattordici anni. Il ritorno della tennista americana è avvenuto al secondo turno contro la rumena Monica Niculescu. La Williams aveva deciso tempo fa di boicottare il torneo WTA, dopo un brutto episodio avvenuto nel 2001 insieme alla sorella Venus. La numero uno al mondo in occasione della semifinale della competizione sul cemento di Palm Springs aveva ricevuto insulti razzisti provenienti dal pubblico, mentre la sorella dava forfait (per infortunio) al match che le vedeva rivali.

Tennis: Serena Williams ritorna al torneo di Indian Wells dopo 14 anni
Serena Williams ritorna a Indian Wells

Serena Williams Indian Wells: in lacrime dopo la vittoria contro Monica Niculescu

Sono passati quattordici anni da quella vicenda, che ovviamente infastidì la campionessa proveniente dal Michigan, che ha scelto di fermare questa protesta e tornare in California. La Williams si è ripresentata con una vittoria ottenuta nella gara contro la numero 68 della classifica WTA. “Il solo fatto di essere qui è una grande vittoria, non solo per me ma per tante persone ed è una sensazione meravigliosa”, ha commentato la sportiva 33enne che ha mostrato un volto colmo di lacrime per la tensione.
La Niculescu, dal canto suo, è partita bene approfittando forse della difficoltà dell’avversaria, probabilmente, condizionata da questo fatto passato. Proprio per questo motivo la tennista di Slatina ha servito per il set sul 5-4, dopo questa grande occasione per la Niculescu, è uscita la vera Williams che subito dopo ha rifilato tre game alla rumena e poi in due ore circa ha chiuso il match con un doppio 7-5.

Pace fatta tra la tennista e il pubblico californiano

L’americana che ha passato il secondo turno (non ha affrontato il primo essendo testa di serie) incontrerà alla fase successiva la kazaka Zarina Dijas che ha sconfitto, a sua volta, la croata Donna Vekic con un doppio 6-3.
Sicuramente Serena Williams potrà avere il sostegno del pubblico, con cui ha fatto pace, dopo quel brutto avvenimento, poiché questa volta gli spettatori dagli spalti l’hanno accolta con applausi e striscioni.

Serena Williams: “Mi sembra di aver già vinto il torneo e di sollevare già il trofeo”

E proprio questa dimostrazione di affetto ha fatto piacere alla stessa tennista, che ha esternato i suoi sentimenti a fine gara: “Sono contenta di avercela fatta, penso che sia stato uno dei momenti della mia carriera più importanti e di cui andare più fiera. Mi sembra di aver già vinto il torneo e di sollevare già il trofeo; non mi ero mai sentita così prima d’ora”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here