Ieri si è conclusa la prima giornata di Davis Cup che si sta svolgendo a Ginevra in Svizzera e che vede davanti la Svizzera di Roger Federer e l’Italia del coach Corrado Barazzutti. La giornata è finita con un secco due a zero per la Svizzera, che ha visto vincenti per 7-6 6-4 6-4 Roger Federer contro Simone Bolelli e successivamente per 6-2 6-3 6-2 Stanislav Wawrinka contro Fabio Fognigni.

davis-cup-2014-roger-federer
David Cup 2014, via alla seconda giornata, Roger Federer ha battuto Simone Bolelli

La partita tra Roger e Simone è stata molto combattuta. Simone ha sempre cercato di rimanere attaccato a Roger, che però data la sua immensa esperienza è riuscito a chiudere tutti e tre i set. Alla fine della partita, però, il “Re” durante un’intervista ha fatto i complimenti al nostro giocatore, dicendo che se non fosse stato fermo per un infortunio diversi mesi (Simone ha avuto un infortunio al polso), forse la partita poteva essere andata in modo diverso.

Pensavamo che per Fabio, invece, le cose potevano andare un po’ diversamente. Invece anche lui è stato battuto da un Wawrinka in gran forma. Fabio, dal canto suo, a cercato più di una volta di portare Stan sul 40 pari di vari giochi, ma nella maggior parte dei casi, lo svizzero a chiuso il gioco.

Oggi, invece, si giocherà il doppio Federer/Wawrinka vs Lorenzi/Seppi, e chissà se gli italiani lotteranno fino alla fine per aggiudicarsi questo incontro.

Per quanto riguarda l’altra semifinale tra Francia e Repubblica Ceca che si sta giocando a Parigi, la stessa Francia è avanti due a zero sulla Rep. Ceca nella prima giornata.

Il primo incontro è stato chiuso da Richard Gasquet per 6-3 6-2 6-3 che ha liquidato Tomas Berdych, mentre il secondo da Tsonga per 6-2 6-2 6-3 contro Lukas Rosol. In giornata anche a Parigi si giocherà il doppio tra Benneteau/Monfils vs Stefanek/Vesely.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here