Da un’idea di Francesco Zanolla, il 4 giugno, presso l’elegante cornice delle rinomate cantine Bortolomiol di Valdobbiadene (TV), si è svolta la serata “Mi Gusto l’Autostima”. L’evento, curato dall’agenzia Marketing & Comunicazione Barbara Zorzi Padova ha avuto un ottimo riscontro. Il fine era quello di ritrovare, grazie ad alcuni spunti di riflessione, Energia e Positività per ritornare ad Agire… il tutto, condito da un sorriso. Infatti, oltre al suo amico e socio Luca Menegale che ha seguito la regia, Francesco è stato affiancato sul palco da Emiliano Trolese (Emiliano Trolese Linkedln Italia) in veste di “cabarettista olistico”.

mi-gusto-lautostima-foto3
Mi gusto L’autostima: Una serata all’insegna della positività

Francesco ed Emiliano, due persone dai percorsi di vita diversi ma uniti da un intento comune: farsi portavoce di esperienze che accomunano tutti noi e che grazie all’autostima possiamo affrontare con più sicurezza e senza perdere il contatto con la realtà.
Francesco ha aperto la serata raccontando come nel suo percorso di vita c’è stato un momento buio in cui si sentiva sconfitto e incapace di reagire. La sua storia è stata quella di un uomo che ha attraversato una crisi personale e che ha saputo uscirne grazie a degli incontri speciali con delle persone che prima di lui avevano fatto delle esperienze simili. Ha quindi parlato dei corsi che ha frequentato (autostima, PNL, linguaggio del corpo, marketing, ecc…) e che gli hanno fatto ritrovare l’autostima e che gli hanno ridato la carica giusta per ritornare ad agire.
In maniera totalmente diversa, ha fatto il suo ingresso Emiliano. Impersonando prima una “soubrette” lanciata in un ballo sulle note di un brano di Madonna. Poi ricomparendo nelle vesti di un maestro zen e raccontando le sue “favole per bambini”…per finire nei panni di un giornalista alquanto satirico. Grazie alla sua formazione disciplinare (scuola di counseling, master PNL, istruttore protocolli Mindfulness, Somatic Experiencing Practictioner, ecc…), Emiliano ha saputo poi affrontare in maniera “seria” il tema dell’autostima, supportando Francesco nel prosieguo della serata.
I partecipanti, oltre ad ascoltare le parole di Francesco ed Emiliano, hanno interagito tra di loro attraverso un lavoro che gli è stato proposto dai due conduttori…per saggiare praticamente quello di cui si è parlato.
In questa “puntata zero”, non è mancata nemmeno la musica dal vivo con il compositore e cantautore Dario Mariutto che ha presentato alcuni brani del suo disco “Tra sogno e realtà”.
La serata si è poi conclusa con la degustazione dei vini della cantina Bortolomiol.
Insomma, ci siamo “gustati” questa serata a tutto tondo…in attesa dei prossimi incontri che stanno programmando.

Crediti Fotografici: Agenzia Barbara Zorzi e Marco Lorenzi Vicenza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here