In America arriva una notizia importante per l’NBA: LeBron James annuncia il suo addio a Miami. Dove andrà il campione del basket americano? Lo dice direttamente il famoso cestista scrivendo una lettera aperta, pubblicata da Sport Illustrated: “Torno a casa. La mia chiamata qui va oltre il basket. Ho una responsabilità, essere un leader, e la prendo molto seriamente”. Mentre la pallacanestro americana è in pieno mercato, James comunica la notizia del suo ritorno ai Cleveland Cavaliers. Il giocatore di Basket aveva vissuto ben sette stagioni ai Cavs, lasciando la squadra di casa in rapporti per niente rosei, anzi tutto il contrario; oggi, però, Dan Gilbert presidente dei Cavaliers, che quattro anni fa aveva congedato malamente James, accoglie con gioia il suo ritorno.

lebron-james-addio-miami
Basket: LeBron James, il più forte giocatore del mondo lascia i Miami Heat

Il cestista di Akron in Ohio lascia, però, i Miami Heat senza la sua punta di diamante; insieme alla squadra, infatti, LeBron aveva ottenuto in quattro anni altrettante finali e ben due titoli (2012-2013) La vittoria però non è tutto per il campione, che attualmente ha fatto una scelta di cuore volendo tornare indietro per provare a vincere a casa.
“A Miami potrei fare la differenza, ma credo che nella mia terra potrei farla ancora di più. Non prometto un titolo, perché so che è difficile. Sono pronto ad accettare la sfida”, ha scritto nella lettera James.

Il ritorno del campione ai Cavs nasce soprattutto dal desiderio di finire la carriera nella sua terra, magari giocando ancora a grandi livelli, ottenendo anche qualche successo.
Visto che adesso Cleveland avrà molte più possibilità di conquistare l’NBA; cosa che invece sarà più complicata per Miami che dovrà ripartire dall’assenza di LeBron James, ricostruendo la squadra anche in previsione di altre eventuali partenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here