Pettinature primavera estate 2017 Ecco il trand per le pettinature semplici ma di grande effetto: Le trecce

Pettinature primavera estate 2017, con la bella stagione in arrivo ci viene voglia di cambiare pettinatura ma non di darci un taglio definitivo? Proviamo a fare delle trecce come abbiamo già visto fare anche a Alessia Marcuzzi per la conduzione dell’Isola dei Famosi. Le trecce sono semplici da realizzare e ce ne sono di tantissimi tipi. Per esempio ce ne sono di diverse forme: a cestino, a fiocco, anni settanta, all’olandese, all’africana e chi ne ha più ne metta.

Basta essere sempre muniti di lacca, gel ed elastici e tutto quello che vi serve è un pochino di pazienza per ottenere la treccia che desiderate. La treccia sarà la pettinatura della prossima stagione calda. L’abbiamo vista sulle passerelle per la moda pettinature primavera estate 2017.

Le trecce ottimo sistema per acconciare i capelli in poco tempo e cambiare look: pettinature primavera estate 2017

Molte dive del cinema sono state fotografate pettinate con le trecce, dalle cantanti come Rihanna alle attrici come Scarlett Johansson. Dai capelli lunghissimi ai capelli corti tutti possono avere le trecce. Basta avere un pochino di manualità e poi potrete sfoggiare nuove pettinature.

Ecco come fare le trecce semplice per pettinature primavera estate 2017. Dividete i capelli che volete intrecciare in tre ciocche uguali. Afferrate le ciocche in modo da tenere due nelle mani e una nell’altra. Iniziate ad incrociare le ciocche portandole al centro prima da destra e poi da sinistra. Alla fine chiudete il tutto con un elastico. La treccia può essere centrale o andare da un lato all’altro della testa, in modo da creare un look romantico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here