Alla sfilata moda uomo, collezione autunno inverno 2014/2015 di Gucci a Milano, sulla passerella tra i modelli c’è il figlio di Delon. Alain Fabien ha appena vent’anni ma ha già fatto tante cose. Da ultimo anche il ruolo nel film Les rencontres d’apres minuit che ha fatto scandalo a Cannes fra orge e sesso di gruppo. Partouze a parte, lui è proprio un ragazzino, con il faccino carino e perbene come suo padre, e come lui pare voglia fare l’attore. Frida Giannini stilista della maison, ha scelto bene, per rendere l’idea di quell’epoca dorata e spersa tra adolescenza ed età adulta: il decennio Sessanta in fondo è stato il primo che ha esaltato la giovinezza come valore della moda.

Gucci uomo sfilata 2014: Alain Fabien Delon in passerella a Milano
Gucci moda uomo sfilata collezione autunno inverno 2014-2015

Tinte pastello, cappotto rosa e pantaloni glicine, tanto per iniziare. E poi tutti in nero, cappotti con abbottonatura nascosta o corti giacconi marinari con grossi bottoni oppure montoni foderati di pelle. Anche la camicia con tasche a soffietto è in nappa nera, infilata nei calzoni ultra-slim. E niente vecchio raso per i dettagli da sera: anche il completo in velluto nero è profilato di pelle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here