Partirà alla grande il 2016 per i fan della mitica schiacciatrice del volley femminile Francesca Piccinini, che si preparano a lustrarsi gli occhi aspettando con ansia le foto della loro sexy icona sportiva. Francesca è stata infatti impegnata nella realizzazione di ben tre progetti fotografici che la vedono solista o impegnata con le proprie compagne di squadra. La schiacciatrice inizia con il calendario 2016 “Vi vorrei raccontare…” firmato Cesvi, l’organizzazione umanitaria italiana laica e indipendente fondata nel 1985 a Bergamo, nata per operare in tutti i continenti per affrontare ogni tipo di emergenza e ricostruire la società civile dopo guerre e calamità. La Piccinini si presenta in veste di grande fata che accompagna quattro piccole principesse in un castello magico e fatato. Il calendario contiene una raccolta di fiabe che i sostenitori della Cesvi hanno inviato all’organizzazione stessa per questa iniziativa. Francesca Piccinini presta quindi la sua figura di campionessa di cuore per raccontare ai più piccoli le storie fatate.

francesca-piccinini-calendario-2016-cesvi-vi-vorrei-raccontare Francesca Piccinini testimonial Liu Jo Sport e un doppio calendario 2016
Francesca Piccinini Calendario 2016 Cesvi

Francesca Piccinini senza veli nel calendario 2016 Assoluta-mente-donna

francesca-piccinini-calendario-2016-assolutamente-donna-169x300 Francesca Piccinini testimonial Liu Jo Sport e un doppio calendario 2016
Francesca Piccinini calendario 2016

Ma il calendario forse più atteso per i fan è sicuramente “Assoluta-Mente-Donna” il calendario del Volleyball Casalmaggiore, dove la squadra campione d’Italia ha presentato gli scatti per il 2016 che vanno dalla schiacciatrice azzurra alle centrali Stevanovic e Gibbemeyer. La schiacciatrice appare in un singolo scatto in un nudo integrale che la ritrae su un basamento e uno sfondo in marmo, come una scultura artistica di forte impatto sensuale. Dopo 11 anni dal calendario di Men’s Health, del 2004, Francesca Piccinini regala al pubblico la sua figura statuaria in versione nature, che la fotografa Pizzamiglio ha così commentato: “Non so se sia stato più difficile fissare la seduta con Francesca, considerati i tanti impegni, oppure ricreare un gioco di luci a giorno. Abbiamo scelto Dondolando Arte a Martignana di Po, a pochi chilometri da Casalmaggiore, come location, proprio per esaltare la nostra pianura. E abbiamo pensato a lei come alla donna assoluta, ossia la perfezione fisica che risalta nella serenità dell’anima. Sembra una statua vero? Al di là dell’ispirazione, il messaggio che questo calendario vuole trasmettere è che tutte le donne sono assolute, oltre il simbolo che Francesca incarna. E il suo nudo, voglio sottolinearlo, è artistico e mai volgare. Come lei, del resto”.

Francesca Piccinini posa per la nuova campagna Liu Jo Sport

francesca-piccinini-Liu-Jo-Sport-backstage-1-300x200 Francesca Piccinini testimonial Liu Jo Sport e un doppio calendario 2016
Francesca Piccinini Lui Jo Sport backstage

Ma il mondo fotografico per la nostra campionessa non era finito lì, visto che Francesca ha appena finito di posare per la campagna autunno inverno 2015-2016 per Liu Jo Sport di cui la stessa Francesca pubblica delle foto del Backstage, con numerose immagini, anche in bianco e nero, che risaltano il suo sorriso e il suo viso sempre sensuale, le sue superbe lunghe gambe e la bellezza dei suoi occhi. Un grande anno per Francesca Piccinini e grande attesa per tutti i suoi ammiratori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here