David Bowie è morto. La rock star inglese l’8 gennaio del 2016 aveva da pochi giorni compiuto, 69 anni. Ci lascia una leggenda del rock. La notizia è stata resa nota dal figlio dell’artista inglese, il regista Duncan Jones.

Soprannominato il Duca Bianco, David Bowie è morto ieri sera dopo 18 mesi di battaglie contro la malattia del secolo, il cancro che se lo è portato via. Stamattina sul suo profilo di Facebook è stato data la conferma e appare questo messaggio: David Bowie è morto serenamente circondato dalla sua famiglia dopo coraggiosi 18 mesi di battaglie con il cancro. Mentre molti di voi condivideranno in questa perdita, vi chiediamo di rispettare la privacy della famiglia durante il loro momento di dolore.  La morte di David Bowie lascia tutti senza parole, sgomenti e increduli, tristi. Molti i messaggi di rammarico si leggono sella pagina della rock star britannica.

David Bowie è morto
David Bowie

Sempre impeccabile, preciso, sempre all’avanguardia, sempre originale e trasgressivo, sua maestà David Bowie, proprio il giorno del suo compleanno, lancia il suo ultimo album: Blackstar. Quasi un messaggio annunciato quello di David Bowie che titola la sua ultima opera “Blackstar” e fa capire per l’ennesima volta, il suo punto di vista nella musica, quanto nella vita. Eclettico e di contrasto, David Bowie è conscio e lucido fino all’ultimo e programma anche questa sua ultima opera, fa testamento e ci lascia da Grande Star. Ciao David

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here