Claudio Belardo è il più giovane agente di moda e spettacolo in Italia. Casertano di nascita, è un conduttore televisivo, casting director e model scout, sempre attento ad individuare nuovi talenti e nuovi volti. Volto e pizzetto sbarazzino, sorriso contagioso, voce impostata e senza inflessioni dialettali. Nel 2008 inizia la sua attività con la presentazione di una sfilata amatoriale in cui viene notato da esperti di settore e pochi giorni dopo è lanciato come presentatore di una sfilata per dei marchi nazionali, sul canale satellitare Fashion Tv.

Bellezza-e-Sicurezza-claudio-belardo-ed-elena-starace-foto1
Claudio Belardo: Il conduttore televisivo nel programma Bellezza e Sicurezza

Nel 2010 con la partecipazione ed il podio al reality Horse Factor su Sky, Claudio Belardo conquista il mondo dello spettacolo, diventando guest star di eventi nelle discoteche più esclusive d’Italia, approdando sulla MSC crociere come ospite insieme a Loredana Lecciso (L’Isola dei Famosi) e Rajae Bezzaz (GF11). E’ co-conduttore del programma televisivo “Bellezza e Sicurezza” in coppia con l’attrice Elena Starace Il programma Bellezza e Sicurezza è trasmesso da Italiamia sul digitale terrestre e su Sky (la 2° edizione andrà in onda nel 2014). Attraverso l’esperienza acquisita e le sue doti naturali nel comunicare, Claudio Belardo riesce a parlare ad un pubblico giovane come adulto, diventando una garanzia per gli addetti al settore che lo scelgono per presentare grandi eventi nelle piazze italiane con ospiti dai talent show di Canale 5 Italia’s Got Talent, Io Canto ed anche i concorrenti del noto talent show Amici di Maria De Filippi, fra gli ospiti anche Nicolò Noto il vincitore di quest’anno per la categoria ballo.
Conquistando sempre più consensi approda alla conduzione (in lingua italiana mentre per la lingua inglese Katerina Fedosejeva) della finale mondiale del concorso di bellezza Miss & Mister Motors International 2013 con la partecipazione di oltre 40 nazioni del mondo, un ruolo che lo gratifica essendo l’edizione precedente condotta dal collega Alessandro Greco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here