Champions League amara per la Roma, aumentano le critiche su Garcia

La Roma perde rovinosamente in Bielorussia contro il Bate Borisov nella seconda partita di Champions League del girone E. La gara finisce 3-2 e dopo i tre gol presi e la prestazione della squadra, tra i tifosi circola il malcontento. Soprattutto nei confronti di Rudi Garcia, adesso più che mai finito nel vortice di polemiche e critiche.

Champions League: Bate Borisov – Roma 3-2

Rudi Garcia
Rudi Garcia

La squadra capitolina già dopo trenta minuti di gioco era sotto 3-0, con le reti di Stasevich (8°) e la doppietta di Mladenovic (12° e 30°). Reti arrivate per lo più per errori di Szczesny rientrato al posto di De Sanctis. La Roma è stata assente e si è svegliata quando ormai era troppo tardi con i gol di Gervinho al 21° st e di Torosidis al 37°. Purtroppo la reazione per la squadra di Garcia non è servita a conquistare il pareggio e così nel girone di Champions League si trova ultima con 1 punto, mentre davanti ci sono Barcellona a 4, Bayer Leverkusen e Bate Borisov a 3 punti.

Le parole di “Lady Garcia” sull’arrivo di Ancelotti

E in mezzo a tutto questo c’è spazio anche per le parole di lady Garcia, Francesca Brienza volto di Roma Tv, che proprio ieri nel corso del programma da lei condotto si è lasciata andare a commenti sul possibile avvicendamento nella panchina capitolina.
Non è un segreto che in molti vorrebbero al posto del francese Carlo Ancelotti più volte invocato dai tifosi giallorossi. E proprio su questo si è espressa la conduttrice: “Non so se avrebbe voglia di prendersi questa barca”.
Anche se alla fine la lista di probabili sostituti potrebbe essere più lunga, ci sarebbero altri nomi: da Luciano Spalletti a Vincenzo Montella fino a Marcello Lippi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.