Carrie Fisher è morta: addio alla principessa Leila di Guerre Stellari

Carrie Fisher ci ha lasciato a soli 60 anni

Lutto nel mondo del cinema Notizie ultima ora – E’ morta Carrie Fisher, la principessa Leila della famosa saga di “Guerre Stellari”.

Notizie ultima ora – Lutto nel mondo del cinema. Carrie Fisher è morta oggi, stroncata da un arresto cardiaco. Solo tre giorni fa l’attrice era a bordo di un aereo della United Airlines. Da Londra stava raggiungendo Los Angeles, quando si è sentita male ed è stata ricoverata d’urgenza. Le sue condizioni nella giornata di ieri sembravano stabili, ma purtroppo non ce l’ha fatta.

notizie ultima ora, carrie fisher morta, ultime notizie, news, guerre stellari, cinema,
Carrie Fisher

Cinema news – La principessa Leila della saga di “Guerre stellari” muore a soli 60 anni. L’attrice ci ha lasciato nella mattinata di oggi, martedì 27 dicembre 2016, dopo il ricovero in un ospedale di Los Angeles per un attacco cardiaco.

Cinema news Notizie ultima ora: è morta Carrie Fisher

notizie ultima ora, carrie fisher morta, ultime notizie, news, guerre stellari, cinema,
Carrie Fisher

Tre giorni fa Carrie Fisher era stata ricoverata in seguito ad un malore avvenuto in volo. La madre era Debbie Reynolds, attrice, suo padre il cantante Eddie Fisher.

Non era famosa solo come attrice in realtà, Carrie Fisher. Era stata anche sceneggiatrice e scrittrice. Il padre divorziò dalla madre Debbie Reynolds, quando lei aveva solo 2 anni e sposò in seguito Elizabeth Taylor.

L’attrice divenne famosa con Guerre Stellari nell’anno 1977, L’impero colpisce ancora nel 1980 e Il ritorno dello Jedi nel 1983. Tra i suoi romanzi ricordiamo “Cartoline dall’inferno”, pubblicato nel 1987, in cui parla della sua vita.

L’attrice non ebbe un’esistenza facile, tra depressioni ed intemperanze. Al suo capezzale la figlia Billie Lourd. Solo ieri la madre aveva tranquillizzato i fan parlando di “condizioni stabili”. Ora la triste notizia, Carrie Fisher se n’è andata tra le stelle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.