Calciomercato Inter News 2015 – L’Inter sta continuando le operazioni di mercato per rinforzare la rosa che sarà a disposizione di Roberto Mancini per la prossima stagione. In questi giorni Mohamed Salah si sta allontanando da Milano e si sta avvicinando a Roma, ma i nerazzurri non sono rimasti fermi a guardare spostando l’interesse verso Stevan Jovetic.

I termini dell’accordo tra Inter e Manchester City

Calciomercato Inter: I nerazzurri sono a un passo da Jovetic
Stevan Jovetic (foto The Guardian)

Ormai l’Inter ha ottenuto il consenso di tutte le parti coinvolte, sia l’ok del giocatore montenegrino sia quello della società di Manchester. Tra i due club è stato raggiunto l’accordo in merito alle cifre per il trasferimento del trequartista sia le modalità della trattativa. Il club proprietario del cartellino dell’attaccante montenegrino chiedeva in partenza 21 milioni e alla fine ha accettato la cessione del giocatore per 15 milioni. La dirigenza nerazzurra ha convinto il Manchester City con un prestito biennale pari a tre milioni di euro inserendo la formula dell’obbligo di riscatto a 12 milioni con l’aggiunta di alcuni bonus. Jovetic al momento è con il gruppo del City per la tournèe estiva in Australia, anche se a quanto sembra non è nei progetti del mister del club inglese. E proprio qualche giorno fa a chi gli chiedeva del suo futuro e della possibilità di trasferirsi alla Roma, lui ha negato confermando piuttosto il passaggio di Dzeko, suo compagno di squadra, alla squadra giallorossa. “Penso che Dzeko andrà alla Roma. Io? No, io no”, ha dichiarato il calciatore 28enne dopo la sfida amichevole dell’International Champions Cup vinta dal City ai rigori contro la squadra capitolina di Rudi Garcia. Ci sono quindi diverse conferme del possibile addio dal City di Jovetic, che adesso è pronto a lasciare il gruppo e unirsi in qualsiasi momento al nuovo club, anche se al momento manca l’ufficialità del nuovo acquisto nerazzurro.

L’interesse di Mancini per Jovetic

Un ruolo importante per l’esito positivo della trattativa, comunque, l’ha rivestito lo stesso Roberto Mancini, che avrebbe chiamato ieri Jovetic per convincerlo a sposare il progetto nerazzurro. L’allenatore interista, guarda caso esattamente il 24 luglio del 2007, notò per la prima volta l’attaccante in una partita giocata dall’Inter contro il Partizan, poi il destino volle che il giocatore fu preso invece dalla Fiorentina. Mancini però ha sempre avuto in mente per la sua squadra il calciatore adesso del City. E a quanto sembra il mister jesino ha colpito nel segno il montenegrino che, secondo quanto riporta il Corriere dello sport, avrebbe deciso di andare all’Inter per riscattarsi e ritornare a grandi livelli. E non solo perché il club di Erik Thohir farà firmare a Jovetic un contratto di quattro anni con l’ingaggio pari a 3 milioni e mezzo a stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here