A Roma si è svolta un’iniziativa nel sociale che ha coinvolto circa 1500 cittadini in una marcia silenziosa che ha dato vita ad una fiaccolata contro la Violenza. La manifestazione è stata organizzata dall’Assessore con delega alle Pari Opportunità Maria Madama, schierata in prima linea contro la violenza di genere, insieme al Dott. Sergio Primerano (Presidente CAD Roma Capitale), al Dott. Danilo Stifini (PresidenteCAD dipartimento Nazionale della Tecnologia della Trasmissione), al Dott. Giuseppe Pronestì (Gisagency), il Dott.Pompeo Mannone (Federazione Nazionale Sicurezza Italiana) e tutta la squadra mobile della Peace Keeping Angels.

anthony-peth-padrino-fiaccolata-contro-la-violenza-a-Roma-foto1-1024x476 Anthony Peth padrino fiaccolata contro violenza a Roma
Fiaccolata contro la violenza

Padrino dell’evento è stato il conduttore e regista televisivo Anthony Peth, vincitore del David sul Sociale 2013, che davanti a tutta la popolazione ha espresso un suo pensiero inerente al tema sociale, motivo della fiaccolata secondo Peth, per il quale bisogna organizzare sempre più manifestazioni di questo tipo e coinvolgere sempre più persone, perché proprio nel gruppo di cittadini presenti potrebbe esserci qualcuno che subisce violenza ed ha paura a parlare, ma l’unione fa la forza e proprio per questo uniti si può vincere e far trovare il coraggio a chi subisce la volontà nel denunciare tali violenze.
Presenza fondamentale è stata di tutto il team del Master di Autodifesa seguiti dal capogruppo Dario Callarà, pronti ad insegnare a chi volesse le migliori tecniche per sentirsi sicuri e tutelati.
Una manifestazione che ha aggregato tante realtà della periferia di Roma, con la volontà di sensibilizzare l’opinione pubblica e non far spegnere i riflettori su quella che oggi è ancora una vera e propria piaga sociale.

anthony-peth-padrino-fiaccolata-contro-la-violenza-a-Roma-foto Anthony Peth padrino fiaccolata contro violenza a Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here