Non si ferma mai il campionato, che infatti continua con la 6° giornata di Serie A. La prima partita del turno, sabato alle 18, sarà Roma – Carpi. I giallorossi sono chiamati a vincere per cancellare la sconfitta contro la Sampdoria. Così Garcia si affiderà a un attacco diverso con Totti titolare insieme a Salah e Dzeko. In difesa, con l’assenza di Rudiger, ci sarà o De Rossi oppure Castan. Mentre a centrocampo riposo precauzionale per Nainggolan e possibile esordio di Vainqueur.

6-giornata-di-campionato-serie-a
6 giornata di Campionato Serie A

6° giornata di Serie A: Napoli – Juventus e anche Genoa – Milan

Alle 20.45 ci sarà Napoli – Juventus: i partenopei proporranno in attacco il trio Callejon, Higuain e Insigne, mentre i bianconeri avranno a disposizione Morata, mentre in difesa dovranno fare i conti con l’assenza di Caceres e quella di Liechsteiner.
Domenica alle 12.30 ci sarà Genoa – Milan. Mihajlovic dopo il buon esordio contro l’Udinese schiererà davanti Balotelli in coppia con Luiz Adriano per far riposare Bacca. Alle 15 giocheranno: Bologna – Udinese, Verona – Lazio, Sassuolo – Chievo e Torino – Palermo.

Sfida al vertice, Inter – Fiorentina

Mentre alle 20.45 ci sarà la sfida tra la prima e la seconda in classifica, Inter-Fiorentina. Mancini si affiderà in attacco a Jovetic mentre in difesa lascerà Medel con Miranda, nonostante Murillo stia recuperando. La squadra viola dovrà fare a meno di Pasqual infortunato per circa venti giorni. Sousa in attacco potrebbe dare ancora spazio a Kalinic autore del secondo gol contro il Bologna, con la possibile scelta di mettere in panchina Babacar. La 6° giornata di Serie non finisce qui, perché continua anche lunedì. Alle 19 ci sarà Frosinone – Empoli e alle 21 Atalanta – Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here