Parliamo dell’uomo e non del presidente assassinato a Los Angeles il 22 novembre 1963. John Fitzgerald Kennedy, come il fratello, per stessa ammissione della moglie non riusciva a stare lontano dalle donne. Marylin Monroe è stata l’unica che ha fatto reagire Jackie Kennedy, provocandola. Jackie ha anche proposto ironicamente a Marylin di prendere il suo posto alla Casa Bianca con tutti gli annessi e connessi.

Kennedy-foto-attentato-50-anni-dalla-morte-22-novembre
50esimo anniversario della morte di Kennedy

Ma il Presidente Kennedy ai tempi di Marylin frequentava quasi contemporaneamente un’altra attrice, amava le stagiste e persino le due collaboratrici della moglie. Ed è per questo motivo che Jackie si è vendicata delle scappatelle del marito, avendo una relazione con un giovane Gianni Agnelli a quei tempi irresistibile playboy internazionale. Jackie, che avrebbe addirittura trovato nella propria camera da letto le mutandine di una stagista 19enne della Casa Bianca, confessa di aver avuto come amante l’attore William Holden oltre all’erede della Fiat. La stagista 19enne ebbe una relazione per circa 18 mesi con il Presidente, e scrisse dopo quasi 50anni un libro in cui racconta i suoi incontri con l’uomo di potere. Mimi Aldord è oggi nonna e vive in New Jersey, e “Mr. President” fu il suo primo uomo. Lui la incontrava in piscina, la circuiva e la portava direttamente in camera da letto alla Casa Bianca. Per lungo tempo la loro relazione è andata avanti, cercando di non incontrarsi durante i rientri a casa di Jackie Kennedy, fino a quando Mimi decise di sposarsi. Poco prima, John Fitgerald voleva presentare Mimi al fratello, ma la donna di rifiutò di passare da un letto all’altro. Un gioco molto diffuso tra i due fratelli era quello di cedersi le donne. E sembra che Jackie si sia presa una rivincita alla morte di John Fitzgerald Kennedy, avendo una relazione proprio con il fratello del marito. Di certo, per gli amanti del gossip, si dovrebbe leggere il libro di Mimi Aldord, segreti tenuti nascosti per circa 50 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here