Dopo la sosta per le nazionali da sabato ricomincia il campionato con la 3° giornata di Serie A. Il turno inizierà con due match il 12 settembre alle 18, Fiorentina – Genoa e Frosinone – Roma. Nel primo caso la squadra viola potrebbe sfidare i liguri con lo schieramento in attacco di Babacar, le cui speranze di giocare aumentano sempre più. Il Genoa invece riavrà Perotti, anche se Gasperini potrebbe decidere di fare entrare il calciatore in corsa. A Frosinone invece arriva la formazione di Rudi Garcia che ha da poco perso Pjanic e quindi quasi sicuramente darà spazio a Totti, come titolare per la prima volta in questa stagione, e che starà dietro la coppia Salah-Dzeko. La sera ci sarà Juventus – Chievo. I bianconeri sono chiamati a risollevare un inizio di campionato particolare e Massimiliano Allegri starebbe pensando di far giocare Morata insieme a Dybala per far riposare Mandzukic in vista della partita di Champions League. Mentre sarà titolare Hernanes arrivato dall’Inter.

3° giornata di Serie A: Inter-Milan, Frosinone – Roma e Juventus -Chievo

3° giornata di Serie A: domenica sera il derby della Madonnina
Serie A

Domenica alle 12.30 ci sarà Verona – Torino e alle 15: Empoli – Napoli, Palermo – Carpi, Sampdoria – Bologna e Sassuolo-Atalanta. Alle 18 i ragazzi di Pioli allo stadio Olimpico sfideranno l’Udinese. Infine il match principale della giornata arriverà domenica sera alle 20.45 con il derby della Madonnina. A San Siro ci sarà Inter – Milan e sarà una sfida tra due amici come Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic. Il primo ha da poco perso per infortunio Miranda e quindi in difesa dovrà affidarsi o a Ranocchia o a Juan Jesus. Per il reparto arretrato non è escluso che il tecnico iesino scelga di far esordire Alex Telles lungo la fascia. Mentre in attacco con la coppia Jovetic-Perisic si unirà anche Icardi da poco rientrato e pronto per dare il suo contributo. Dall’altra parte sponda rossonera, l’allenatore serbo dovrà sciogliere un solo dubbio e cioè chi schierare in difesa tra Zapata ed Ely, anche se sembra che a giocare potrebbe essere il primo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here